Migranti, pubblicato avviso per la co-progettazione di interventi sociosanitari nel Trapanese

È rivolto agli Enti del Terzo Settore per la progettazione e la realizzazione di interventi sociali e di assistenza sanitaria e socio-sanitaria

Pubblicato dall’Assessorato regionale della Famiglia, delle Politich sociali e del Lavoro, attraverso l’Ufficio speciale Immigrazione un avviso, rivolto agli Enti del Terzo Settore, per la co-progettazione e la realizzazione di interventi sociali e di assistenza sanitaria e socio-sanitaria a tutela dei cittadini stranieri vittime o potenziali vittime di sfruttamento lavorativo nella provincia di Trapani.

Sono coinvolti, in particolare, i comuni di Campobello di Mazara, Castelvetrano, Alcamo e Marsala nei cui territori, storicamente, viene impiegato un numero molto alto di braccianti agricoli stagionali per la raccolta di uva e olive.
Le attività dovranno riguarderà gli insediamenti nelle aree più critiche, per sovraffollamento e precarie condizioni igienico-sanitarie e abitative, come quella di “Fontane d’oro” a Campobello di Mazara.

Oggetto della co-progettazione è l’attivazione di unità mobili costituite da équipe multidisciplinari (medico, infermiere professionale, mediatore linguistico-culturale, psicologo, esperto legale in materia di normativa dell’immigrazione, assistente sociale ed educatore) in grado di fornire assistenza sanitaria e socio-sanitaria ai lavoratori stranieri. Le unità mobili dovranno fornire interventi di Medicina di prossimità e facilitare la presa in carico dei bisogni sociali e primari di salute dei migranti da parte delle strutture del Servizio rvizio sociale e sanitario locale, favorendone l’inclusione.

Gli Enti del Terzo Settore interessati dovranno presentare la documentazione richiesta all’Ufficio speciale Immigrazione entro il prossimo 26 settembre. Per leggere l’avviso cliccare qui
Le attività sono finanziate con 180 mila euro, a valere su fondi Fami 2014-2020 e Fse Pon Inclusione 2014-2020, attraverso i programmi Su.pr.Eme. e P.I.U. Su.Pr.Eme.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Sabato e domenica il programma dei festeggiamenti illustrati dal presidente Giovanni D'Aleo
I responsabili saranno denunciati all'Autorità giudiziaria
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS