Migranti, nuovi sbarchi a Pantelleria e alle Egadi

Ne sono arrivati, complessivamente, circa 400

Sono 388 i migranti, provenienti dalla Tunisia, giunti negli ultimi due giorni, in diversi sbarchi, sull’isola di Pantelleria mentre altri 40 circa sono arrivati, ieri, a Favignana e a Marettimo. Nella più lontana delle Egadi, stamattina, ne sono sbarcati altri 10 che saranno trasferiti sulla terraferma.

Sempre stamattina, con il traghetto di linea partito ieri sera da Pantelleria, sono arrivati a Trapani 80 migranti ma sull’isola ne restano circa 400, molto oltre la capienza (40 posti) prevista dal nuovo “punto-crisi” attivato di recente sull’isola. Altre 170 persone saranno imbarcate stasera sul traghetto e su unità della Guardia di Finanza e della Guardia Costiera per giungere a Trapani.

Nella nuova struttura, peraltro, non è ancora possibile procedere con le attività di identificazione dei migranti che, quindi, è necessario – continuare svolgere al Centro di Permanenza per i Rimpatri di contrada Milo a Trapani prima del loro eventuale trasferimento in altre strutture individuate dal Ministero dell’Interno.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Si è lavorato per inviare alla cabina di regia regionale le schede di interventi preparate dai Comuni
"Unica legge da applicare in caso di naufragi è quella del mare che impone soccorso e approdo in un porto sicuro"
Insieme al Documento Unico di Programmazione 2024/2026
Il Fondo antico della Biblioteca civica Sebastiano Bagolino custodisce una preziosa raccolta di cinquecentine dei più famosi ed apprezzati tipografi del tempo

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Un ecosistema di biodiversità forse unico in Sicilia soprattutto per la presenza di querce da sughero secolari
Gaetano Santangelo: "Giustizia parziale, lo Stato deve dire agli Italiani chi ha ucciso i due carabinieri"
Destinati 16 milioni per la crisi idrica e il sostegno agli agricoltori