Migranti, ancora trasferimenti a Trapani da Pantelleria e Lampedusa

Sono 1.998 i migranti sbarcati a Pantelleria dallo scorso 1 gennaio ad oggi.
Gli arrivi sull’isola si sono susseguiti anche negli ultimi giorni: il 27 luglio sono arrivate 13 persone e il 30 luglio, in due distinte occasioni, 28.

Attualmente sono ospitati nel Centro di prima accoglienza allestito nella ex Caserma “Barone” 68 migranti, di cui 11 sono risultati positivi al Covid. I posti previsti sarebbero 28.

Per oggi, intanto, é previsto un altro trasferimento sulla terraferma dall’hotspot di Lampedusa: 350 persone saranno imbarcate sul traghetto e arriverano a Mazara del Vallo alle ore 14 per poi essere condotte, per le procedure di identificazione, al CPR di contrada Milo a Trapani.

Ieri era stato effettuato un analogo trasferimento al termine del quale 267 migranti sono risultati richiedenti asilo e, quindi, inviati presso Centri di accoglienza fuori dalla Sicilia, mentre nei confronti di 83 é stato emesso un provvedimento di respingimento con conseguente ordine di lasciare il territorio nazionale, con propri mezzi, entro sette giorni.

L’hotspot di Lampedusa resta in condizioni critiche nonostante i continui trasferimenti di persone sulla terraferma: attualmente vi sono poco meno di 2.000 migranti a fronte di 350 posti disponibili. Nella sola giornata di ieri ne sono arrivati quasi 1.000 in 28 sbarchi.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica