Meteo, allerta arancione per Trapani e provincia

Attese precipitazioni a tratti anche intense e venti forti di burrasca

Allerta arancione, cioè livello di preallarme, per Trapani e l’intera provincia – così come per il resto della Sicilia – domani, come riporta il bollettino diramato dal Dipartimento della Protezione Civile regionale.

Dalle prime ore di domani sono attese precipitazioni a tratti anche intense su tutto il territorio dell’Isola. La perturbazione entrerà nelle primissime ore, della giornata nella Sicilia occidentale per poi spostarsi rapidamente verso est interessando, nelle ore centrali della giornata, la Sicilia centro-meridionale, e nel pomeriggio/sera la Sicilia orientale.
Previsti venti forti di burrasca e intense mareggiate sulle coste esposte. Tendenti ad agitati i bacini occidentali, molto agitato il Tirreno meridionale, settore Ovest, generalmente molto mossi gli altri mari.

A Trapani il sindaco ha disposto con ordinanza la chiusura delle Ville e dei giardini comunali, del Cimitero (dove saranno consentite solo le operazioni indifferibili), degli impianti sportivi comunali e del campo Coni e la sospensione di tutti gli eventi previsti domani in città.

“Si invitano i cittadini – si legge nel Bollettino – a non spostarsi da casa se non strettamente necessario; evitare i sottopassi e zone a rischio allagamento; non utilizzare mezzi a due ruote; abbandonare per tempo le abitazioni vulnerabili e precarie, soprattutto se ubicate a ridosso degli alvei di fiumi o torrenti; non sostare in prossimità di aree che potrebbero dare origine a colate rapide di fango e crolli di blocchi rocciosi.

Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile ricorda alle Amministrazioni comunali l’obbligo di attuazione delle procedure operative della fase di preallarme.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
A fare gli onori di casa, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Destinati dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali alla Sicilia per il Piano di attuazione locale
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde
A partire dalle 10:30 si terrà un momento di incontro con l’amministrazione e le famiglie riceveranno sia la pergamena ricordo che la chiave simbolo della Giornata della Gentilezza
"Ognuno di noi deve fare la propria parte per proteggere e preservare la bellezza e la salute del nostro territorio"
In considerazione della severa crisi idrica, dovuta alle condizioni climatiche
Si tratta di attività e iniziative di rilevanza regionale e d'interesse generale