Mensa scolastica, ampliata le fascia di gratuità e modificate le altre fasce di compartecipazione a Mazara del Vallo

Il limite minimo passa da un ISEE di 6 mila euro a 10 mila euro

Con una determina sincadale, il primo cittadino di Mazara del Vallo Salvatore Quinci ha deciso di ampliare la fascia di gratuità del servizio di refezione scolastica, modificando il precedente limite Isee di 6mila euro ed ampliandolo al nuovo limite di 10mila euro. Con lo stesso provvedimento anche le altre fasce di compartecipazione economica sono state ritoccate per venire incontro alle esigenze delle famiglie.

Pertanto i nuovi parametri Isee per la compartecipazione economica al servizio di refezione scolastica sono ora i seguenti:

  • ISEE da 0 a 10.000,00 nessuna quota contributiva (gratis)
  • ISEE da 10.000,01 a 15.000,00 quota contributiva a carico dell’utenza pari al 30% del costo del pasto
  • ISEE da 15.000,01 a 20.000,00 quota contributiva a carico dell’utenza del 50% del costo del pasto
  • ISEE superiore a 20.000,01 quota contributiva a carico dell’utenza del 75% del costo del pasto.

Il servizio di refezione scolastica per le scuole dell’infanzia e primaria che effettuano il tempo prolungato è ripreso la scorsa settimana, a cura della società Bitti srl Unipersonale, che si è aggiudicata la gara d’appalto con il metodo della proposta economicamente più vantaggiosa (ribasso d’asta oltre a valutazione progetto di refezione). L’impresa garantirà fino al prossimo mese di maggio 2022 circa 1160 pasti giornalieri nelle scuole ad un costo per singolo pasto di euro 3,74 oltre Iva , avendo effettuato un ribasso del 2,93% sul costo a base d’asta.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica