Mazara, termina “Tesori del Blu”. Bilancio finale più che positivo

Tra le attività numerose tavole rotonde

“Tesori dal Blu”, la kermesse dedicata al mare e alla pesca iniziata mercoledì 06 settembre 2023 e terminata ieri domenica 10 settembre ha avuto un bilancio finale più che positivo. La manifestazione, realizzata in partnership tra i due comuni marinari di Cetara e Mazara del Vallo, finanziata dal Ministero dell’Agricoltura, Sovranità alimentare e foreste in questi giorni ha invaso le strade del centro storico di Mazara del Vallo con numerose iniziative, partecipate da centinaia di persone, atte ad attenzionare tutto ciò che riguarda il mare ma in particolare il comparto pesca dato che Mazara del Vallo, nonostante enormi difficoltà, è ad oggi il porto peschereccio più grande d’Italia. Tra le attività, le numerose tavole rotonde, moderate dai giornalisti Mariella Ballatore e Roberto Marrone con relatori ed ospiti autorevoli, hanno fatto si che si potessero condividere non solo i diversi punti di vista sul tema ma anche tutte le possibili soluzioni ai problemi del comparto pesca e per questo la presenza più attesa è stata quella del Sottosegretario al MASAF sen. Patrizio La Pietra insieme alla dirigente dello stesso Ministero dott.ssa Eleonora Iacovoni che hanno portato parole di speranza ma soprattutto soluzioni immediate e concrete alle diverse problematiche dei pescatori locali.

Giornate intense che hanno visto realizzate, non solo attività istituzionali, ma anche quelle più ludiche come il pescaturismo, le passeggiate all’interno della famosa Casbah a cura della Pro Loco, i talk moderati dal giornalista Francesco Mezzapelle con i protagonisti diretti del mondo della pesca, i momenti musicali ma soprattutto gli show cooking e le relative degustazioni con i prodotti tipici del territorio dalle sarde a beccafico al cous cous al pesce fresco locale. Quest’ultimo è stato il protagonista della meravigliosa e storica “padellata” che, dal lontano 2018, non veniva realizzata in città. Per ultimo la degustazione di ieri, 10 settembre con la busiata blu che ha messo insieme i due comuni protagonisti del progetto avendo come ingredienti il Gambero Rosso di Mazara e la colatura di Alici di Cetara. Ed è proprio ai sindaci dei due comuni, Salvatore Quinci e Roberto Della Monica che va il ringraziamento per aver creato questa importante opportunità di confronto e per l’impegno e la passione con la quale ogni giorno portano avanti attività amministrative a favore delle proprie marinerie. Parole di profonda gratitudine quelle che hanno riservato invece, i due sindaci, alla CK Associati che essendo gli organizzatori diretti della manifestazione, con grande professionalità e nonostante il poco tempo, sono riusciti a portare a termine con grande successo la riuscita delle manifestazioni in entrambi i comuni.

Un ringraziamento dalla CK Associati va infine a tutti coloro i quali hanno preso parte al progetto, dal MASAF, ai due comuni, ai protagonisti di tutti gli eventi, alla stampa, al media partner Radio Azimut e a chiunque in maniera attiva e nel proprio piccolo ha collaborato alla buona riuscita della kermesse. Due ringraziamenti infine: ai pescatori che con grande passione e amore ancora oggi portano avanti un’arte molto difficile e poi ai tantissimi cittadini mazaresi e non che in questi giorni hanno fatto visita a “Tesori dal Blu”, con la speranza di rivedere tutti quanti il prossimo anno per una continuazione del progetto.

Tranchida: l’acqua arriva nonostante l’Enel e il “cortocircuito amministrativo” [AUDIO]

"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Disposti il divieto di avvicinamento e il sequestro preventivo di 174.350 euro
Per presentare le loro candidature nell'ambito di progetti a beneficio di persone in difficoltà economiche
A carico dei due sono risultate anche due condanne per diversi reati
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Presente il sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco
Si alterneranno tre spettacoli, dedicati a bambine, bambini e alle loro famiglie, dal 27 luglio al 16 agosto
In un’atmosfera suggestiva, gli spettatori potranno godere di spettacoli musicali immersi nei vigneti della cantina Baglio Oro
Questo progetto collettivo è il risultato di un intenso anno di riflessione e ricerca da parte di 41 fotografi contemporanei
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani