Mazara, presto una pista ciclabile nella via Mons. Costantino Trapani

Costerà 180 mila euro, sarà finanziata del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e prenderà il posto dell’attuale aiuola alberata che sorge nello spartitraffico

Approvato il progetto che verrà realizzato con circa 180 mila euro di finanziamento del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. In sostituzione dell’attuale aiuola alberata che sorge nello spartitraffico di via Monsignor Costantino Trapani verrà realizzata una pista ciclabile. Con determinazione del dirigente del settore tecnico n. 45/2022 è stato approvato il progetto esecutivo e cantierabile. L’opera, già inserita nel piano delle opere pubbliche 2021, è finanziata con decreto del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti che ha destinato circa 180mila euro nell’ambito dei fondi concernenti la sicurezza e la circolazione stradale.

Il progetto, elaborato dal geometra Salvatore Ferrara dell’ufficio tecnico (responsabile del procedimento il geometra Mario D’Agati) mira ad eliminare l’annoso problema causato delle radici degli alberi posti nello spartitraffico, che rendono il manto stradale della via Monsignor Costantino Trapani pieno di avvallamenti, attraverso la demolizione dell’aiuola centrale e la realizzazione di una pista ciclabile di circa 370 metri di lunghezza, a doppio senso di circolazione, che occuperà la parte centrale della carreggiata, delimitata da cordoli in calcestruzzo. Il progetto prevede che la pista ciclabile sia colorata con resine acriliche e di opportuna segnaletica orizzontale. Nelle prossime settimane si procederà all’espletamento della gara d’appalto per l’aggiudicazione dei lavori che dovranno avere una durata di 90 giorni.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify