Mazara, lavori di ristrutturazione del Palazzo Comunale

Pubblicata la manifestazione d’interesse. Grazie all’attuazione del progetto comunale, finanziato dalla Regione con 840mila euro, l'ex Palazzaccio diverrà pienamente fruibile

Verrà svolta nel portale TuttoGare del Comune di Mazara del Vallo la procedura telematica di affidamento dei lavori di ristrutturazione del Palazzo di Città di piazza della Repubblica. L’importo indicativo dei lavori da affidare ammonta a circa 840mila euro grazie ad un finanziamento dell’Assessorato regionale alle Infrastrutture.

La gara d’appalto con il criterio della proposta economicamente più vantaggiosa è preceduta da una manifestazione d’interesse/indagine di mercato già pubblicata nell’albo pretorio online e nello stesso portale TuttoGare, la cui scadenza è fissata per le ore 18 di giovedì 8 settembre.

Solo le imprese registrate nel portale “TuttoGare” e in possesso dei requisiti previsti dalla manifestazione d’interesse che avranno presentato istanza di partecipazione entro il termine fissato verranno invitate alla successiva procedura di affidamento che verrà pubblicata presumibilmente entro il mese di settembre.

I lavori, per un tempo previsto di esecuzione di 180 giorni, riguarderanno in particolare: la ridefinizione degli spazi interni da adibire a uffici e sale di rappresentanza; il rifacimento dei servizi igienici; il rifacimento dei tramezzi, degli intonaci interni, della pavimentazione, la collocazione degli infissi interni, il rifacimento degli impianti con previsione sia di fotovoltaico che di solare termico; la collocazione di un nuovo vano ascensore e la realizzazione nel terrazzo del secondo piano di uno spazio per briefing di lavoro.

Il Palazzo comunale di piazza della Repubblica è già stato oggetto nel recente passato di lavori di restyling che hanno riguardato il rifacimento e rimodel prospetto e la collocazione di opere artistiche nella facciata.

Con gli interventi di riqualificazione urbanistica ora programmati quello che una volta era definito “Palazzaccio” e che era sede centrale del Comune prima del trasferimento nel Palazzo dei Carmelitani di via Carime potrà essere pienamente fruibile.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
I poeti, provenienti da tutta la provincia di Trapani, declameranno le loro opere
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro
Stamattina hanno firmato il contratto alla presenza del commissario straordinario Croce