Mazara, il vescovo Mogavero in visita ai malati ricoverati nel reparto Covid

Il vescovo si è soffermato a lungo con i pazienti, compreso un anziano sacerdote

Il vescovo di Mazara del Vallo, Domenico Mogavero, stamattina ha fatto visita ai pazienti attualmente ricoverati nel reparto Covid dell’ospedale cittadino “Abele Ajello”.

Dal febbraio 2020, cioè da quando ha avuto inizio la pandemia Coronavirus, il vescovo non aveva avuto più la possibilità di visitare gli ammalati negli ospedali, come era sua consuetudine fare in occasione delle festività della Pasqua e del Natale.

Stamattina l’incontro nel reparto dove sono attualmente ricoverati 27 pazienti contagiati dal virus. Accompagnato dal Cappellano dell’ospedale, don Antonino Favata, e dall’intera equipe di medici e sanitari, monsignor Mogavero ha seguito l’intero protocollo di vestizione e svestizione, impiegando quasi due ore.

Il vescovo si è soffermato a lungo con i pazienti, compreso un anziano sacerdote. «In questa esperienza tocchi con mano la sofferenza della malattia e della solitudine – ha commentato Mogavero – e negli occhi di ognuno dei pazienti ho visto la profonda emozione del vedersi cercati e confortati».

Durante il periodo di lockdown, da marzo a giugno dello scorso anno, la Diocesi è stata vicina agli ospedali di Marsala (Covid hospital), Mazara del Vallo e Castelvetrano. Ai primi due sono stati donati ecografi di ultima generazione, mentre a Castelvetrano (in collaborazione con il giovane laureando Fabio Basone che ha avviato una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe) è stato donato un videolaringoscopio digitale destinato all’Unità di Rianimazione.

Lo scorso ottobre la Diocesi ha anche donato 1.900 mascherine FFP2 al 118 Sicilia e al Comitato della Croce Rossa di Castelvetrano. Alle postazioni di Marsala del 118 sono stati anche donati gli stivali di sicurezza che gli operatori usano quando trasportano pazienti affetti da Covid-19.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
I poeti, provenienti da tutta la provincia di Trapani, declameranno le loro opere