Mazara, domenica 6 agosto esibizione del gruppo dell’Annuncio del Festino di San Vito 2023

Dal 16 al 20 agosto il Festino entra nel vivo

Domenica 6 agosto alle ore 18,30 nella piazza della Repubblica si esibirà il tradizionale gruppo dell’Annuncio del Festino di San Vito.

Il Festino 2023 dedicato a San Vito Martire co-patrono di Mazara del Vallo entrerà nel vivo poi dal 16 al 20 agosto. L’Annuncio dello Festino, quest’anno, è stato anticipato di qualche giorno ed avviene nella giornata conclusiva della festa del Santissimo Salvatore in corso di svolgimento a cura della Parrocchia Cattedrale.

Il programma dell’edizione 2023 del Festino di San Vito è stato predisposto d’intesa tra l’amministrazione comunale ed il comitato del Festino di San Vito della Diocesi. Anche questa edizione sarà diretta per la parte artistica dal prof. Giovanni Isgrò e curata dall’associazione culturale Giardini d’Arte con il contributo del Comune di Mazara del Vallo concesso con deliberazione di Giunta Municipale n. 101/2023.

Il tema prescelto per l’edizione 2023 del Festino di San Vito è: I l Bene comune prevalga su tutto.

“Per l’edizione 2023 – annuncia il prof. Giovanni Isgrò – puntiamo a valorizzare il tradizionale corteo a quadri viventi dando particolare importanza alla costumistica, alla ristrutturazione dei carri, all’attrezzeria e complessivamente all’immagine dello spettacolo urbano integrandolo con performance e cerimoniali, in particolare quello della traslazione delle reliquie di San Vito ad opera del Vescovo Giuseppe Stella nel 1743. Tra le azioni drammatiche si segnala la rappresentazione dell’azione sacra sulla condanna a morte di Vito e dei suoi precettori Modesto e Crescenzia da parte dell’Imperatore Dioclezano”.

Questo il programma integrale del Festino di San Vito 2023

DOMENICA 6 AGOSTO:
Ore 18.30 Annuncio del Festino di San Vito nella ricorrenza della Festa del SS. Salvatore in Piazza della Repubblica

MERCOLEDÌ 16 AGOSTO:
Ore 18.30 Apertura del Festino di San Vito e omaggio floreale di S. E. R. Mons. Angelo Giurdanella al simulacro del Santo Martire Concittadino in piazza della Repubblica.
Ore 19.30 Trasferimento del simulacro di San Vito dalla chiesa di S. Michele alla Cattedrale.

GIOVEDÌ 17 AGOSTO:
Ore 3.30 Processione notturna dalla Cattedrale al Santuario di San Vito a Mare.
Ore 4.00 “Iocu di focu a ddiunu” a conclusione discorso del Vescovo.
Ore 19.00 Corteo storico a Quadri Viventi. Il corteo sarà preceduto da un cerimoniale commemorativo della traslazione delle reliquie di San Vito promossa nel 1743 dal Vescovo Giuseppe Stella, con la partecipazione di componenti dell’ANCRI di Mazara del Vallo nel ruolo dei Giurati della città.

Itinerario: Santuario di San Vito a Mare, lungomare San Vito, lungomare Mazzini (Consegna delle chiavi della città da parte del Sindaco Salvatore Quinci al Vescovo Mons. Angelo Giurdanella), molo Caito, piazza Regina, via Gian Giacomo Adria, Corso Vittorio Veneto, corso Umberto, piazza Mokarta, via San Giuseppe, piazza della Repubblica. Con la partecipazione dei Tamburi di Aspra del Festino di Santa Rosalia di Palermo e del gruppo dei Musici dell’Annuncio.

Al termine del corteo, in piazza della Repubblica, sarà rappresentata un’azione sacra sulla condanna a morte di Vito e dei suoi precettori Modesto e Crescenzia da parte dell’Imperatore Diocleziano.

DOMENICA 20 AGOSTO:
0re 17,30-20,30 Cerimoniale dell’imbarco e processione di San Vito con partenza dalla Cattedrale. L’imbarco avrà luogo in prossimità di Piazzale Quinci, al rientro del simulacro del Santo la processione proseguirà fino alla chiesa di San Michele.
Ore 24.00 Spettacolo dei fuochi

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nell'ambito di un accordo stipulato dalla Regione Siciliana
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"