Mazara del Vallo, scoperta discarica abusiva di rifiuti nell’area delle Paludi di Capo Feto e Margi Spanò

I militari della Capitaneria di porto hanno individuato e sequestrato un'area di circa 100 metri quadrati

I militari della Capitaneria di porto di Mazara del Vallo hanno scoperto e sequestrato una discarica abusiva di rifiuti all’interno della Zona di Protezione Speciale (ZPS) – Zona Speciale di Conservazione (ZSC) denominata “Paludi di Capo Feto e Margi Spanò”.

Il cumulo di rifiuti di diversa natura, di circa 100 metri quadrati si trova in una zona di particolare pregio ambientale: un’area umida che svolge un’importante funzione ecologica per la regolazione del regime delle acque e come habitat ideale per la flora e per la fauna. Più esattamente, la zona delle “Paludi di Capo Feto e Margi Spanò”, caratterizzata da un complesso sistema dunale e lagunare, è stata individuata come sito di interesse comunitario e Zona di Protezione Speciale, nonché qualificata come Zona Speciale di Conservazione, rientrando così nella Rete Ecologica Natura 2000.
Sono in corso accertamenti finalizzati all’individuazione dei responsabili dell’illecito smaltimento di rifiuti.
.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk