Mazara del Vallo: sabato 9 luglio la cerimonia di conferimento delle Bandiere Verdi 2022

Oltre ad ospitare la cerimonia di consegna, Mazara vede riconfermata la personale Bandiera Verde per la spiaggia di Tonnarella. Su 153 Bandiere assegnate in quindici anni, la Sicilia si trova al secondo posto con 18 Bandiere Verdi

Si terrà sabato 9 luglio a Mazara del Vallo la cerimonia di conferimento delle Bandiere Verdi 2022. Non solo Mazara ospiterà il VIII Convegno nazionale delle «Bandiere Verdi», ma vede riconfermata anche una personale Bandiera Verde, assegnata alla spiaggia di Tonnarella nel 2021. Un traguardo importante per il territorio, che vanta non solo bellezze naturali ma anche sicurezza e attenzione per cittadini e turisti.

 

La Bandiera Verde indica infatti una località marina con caratteristiche adatte ai bambini e alle famiglie. Non esistono autocandidature ma le assegnazioni dipendono da una scelta autonoma dei pediatri (circa 2860 tra italiani e stranieri).

“La cerimonia di consegna delle Bandiere Verdi 2022 – sottolinea Italo Farnetani, pediatra ed ideatore dell’iniziativa – è particolarmente importante perché si tiene in Sicilia e rappresenta un bilancio dei primi quindici anni di conferimento: periodo in cui è cambiato il modo di gestire la vacanza al mare dei bambini. In quindici anni è cambiato il modo di vivere il mare da parte dei bambini perché si tratta di un periodo particolarmente importante della vita della famiglia. Pertanto – continua il pediatra Farnetani – le località Bandiera Verde devono disporre di servizi adatti ai bambini e alle famiglie, ci deve essere sufficiente spazio tra gli ombrelloni in modo da poter far giocare i bambini vicino ai genitori, l’acqua non deve divenire subito alta in modo tale che il bambino possa entrarci liberamente, anche se è necessaria – conclude il medico – una tutela da parte dei genitori e dagli assistenti di spiaggia adatti al salvataggio”.

Sono 153 le Bandiere Verdi assegnate in quindici anni e 18 Bandiere Verdi sono in Sicilia, che, pertanto, è la seconda regione per conferimenti dopo la Calabria che ne ha 19. Fra le spiagge Bandiere Verdi anche Tonnarella di Mazara del Vallo, che oltre ai servizi richiesti dai pediatri è stata segnalata dai sanitari anche per la facile accessibilità, anche da parte dei bambini in passeggino, e l’ampia possibilità di parcheggio particolarmente utile per chi ha figli piccoli.

“Esprimo l’orgoglio della Città – dice il sindaco Salvatore Quinci-  e ringrazio il professore Italo Farnetani e gli oltre duemila e ottocentosessanta pediatri italiani e stranieri che hanno confermato l’assegnazione alla spiaggia di Mazara del Vallo della Bandiera Verde 2022 quale spiaggia a misura di bambino. La soddisfazione è duplice in quanto proprio la nostra Città ospiterà il 9 luglio prossimo la cerimonia di consegna delle Bandiere Verdi 2022”.

Sabato 9 luglio alle 8:30 nel tratto di spiaggia in Città compreso tra la scalinata di piazza Mokarta ed il piazzale Quinci, la manifestazione sarà aperta dallo spettacolo itinerante della Dance Works di Carla Favata. Lo spettacolo partirà dalla spiaggia in Città per giungere al Collegio dei Gesuiti di piazza Plebiscito. La manifestazione proseguirà all’interno del Collegio dei Gesuiti con l’esecuzione degli inni ed il saluto delle Autorità. La consegna delle Bandiere Verdi 2022 sarà preceduta da una tavola rotonda scientifica dal tema “Un mondo di mare per i bambini, l’importanza della telemedicina”.

Al termine della sessione scientifica e della consegna delle Bandiere Verdi 2022, nel piazzale Quinci si potrà assistere ad una simulazione di soccorso a cura del corpo militare della Croce Rossa Italiana realizzata dal nucleo sanitario di pronto impiego di stanza presso il centro di mobilitazione Sicilia.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara, ma nulla si è mosso"
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
La cerimonia di professione solenne il 28 giugno alle 17 nella chiesa di Santa Maria di Gesù
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia