Mazara del Vallo, manutenzione via Bessarione: da domani in vigore ordinanza

Interessato il tratto da via del Mare a via Fani con la derivazione da via Fani a lungomare Fata Morgana

Conto alla rovescia per l’avvio dei lavori di manutenzione del manto stradale nella via Bessarione (tratto da via del Mare a via Fani con annessa la derivazione che congiunge la stessa via Bessarione a lungomare Fata Morgana).

I lavori verranno avviati la prossima settimana ma già da domani, giovedì primo settembre, per consentire la posa della segnaletica e le operazioni di collocazione di mezzi di cantiere entrerà in vigore l’ordinanza di Polizia Municipale n. 252/2022 che prevede:

-Dal 01/09/2022 al 20/09/2022 dalle ore 7:00 alle ore 18:00

DIVIETO di FERMATA nel tratto della via Bessarione compreso tra la via Mario Fani e la Via del Mare con rimozione forzata, ambo i lati, per tutti i veicoli ad eccezione di quelli di cantiere, servizio, pronto intervento, soccorso e delle Forze dell’Ordine,

SENSO UNICO ALTERNATO su mezza corsia nel tratto della via Bessarione compreso tra la via Mario Fani e la Via del Mare, regolato da semaforo mobile e/o da eventuali movieri (art. 21 c.d.s.) che saranno collocati a spese e cura della ditta esecutrice dei lavori;

Dal 08/09/2022 al 26/09/2022 dalle ore 7:00 alle ore 18:00

DIVIETO di FERMATA nel tratto della via Mario Fani compreso tra la via Bessarione e il Lungomare Fata Morgana con rimozione forzata, ambo i lati, per tutti i veicoli ad eccezione dei veicoli di cantiere e quelli di servizio, di pronto intervento, di soccorso e delle Forze dell’Ordine;

SENSO UNICO ALTERNATO su mezza corsia nello stesso tratto.

L’impresa aggiudicataria degli interventi: Marotta di Mussomeli, che ha operato un ribasso di oltre il 30% sull’importo a base d’asta di circa 437mila euro, si avvarrà in subappalto per parte dei lavori dell’impresa L.E.S. Di Alessandro Genna e C. snc di Marsala (vedi determina autorizzazione subappalto).

I lavori di manutenzione con scarifica e successiva posa di nuovo asfalto verranno materialmente avviati la prossima settimana e nonostante abbiano una previsione contrattuale di massimo 90 giorni, si auspica possano concludersi entro un mese e mezzo. Gli interventi sono finanziati per 160mila euro con un contributo statale del Ministero dell’Interno per la sicurezza stradale e per la restante parte con fondi comunali.

Il progetto è stato elaborato su incarico dell’amministrazione dal geometra Salvatore Ferrara dell’ufficio tecnico che è anche direttore dei lavori, mentre il responsabile unico del procedimento è l’ing. Marcello Bua.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi