Mazara del Vallo, lavori in area protetta: i Carabinieri denunciano due persone

Sotto sequestro un'area di 4 ettari e i mezzi utilizzati per lavori

Due persone denunciate e un’area di 4 ettari sequestrata, questo il risultato dell’attività dei Carabinieri Forestali del Centro Anticrimine Natura di Palermo – Distaccamento CITES di Trapani a Mazara del Vallo.

I militari, dopo aver constatato la presenza di alcuni mezzi pesanti intenti a spianare e spietrare un appezzamento di terreno in località Busalotto/Borgata Costiera, hanno effettuato accertamenti incrociati basati sulla cartografia del Ministero dell’Ambiente e sui dati in possesso dell’Ufficio Tecnico comunale da cui è emerso che sia il terreno oggetto di lavori di riqualificazione agricola sia quelli attigui erano soggetti a protezione in quanto “Zona Speciale di Conservazione” denominata “Sciare di Marsala” inserita nell’elenco europeo di aree protette “Natura 2000”.

Date le speciali tutele a cui è sottoposta questa tipologia di siti paesaggistici, la ditta di movimentazione terra che eseguiva i lavori avrebbe dovuto essere in possesso della cosiddetta Valutazione di Incidenza Ambientale di cui, invece, era sprovvista.

L’azione delle ruspe, infatti, asportando tutto il soprassuolo composto da vari generi di vegetali e pietre, ha distrutto l’habitat occupato da specie di avifauna selvatica a rischio di estinzione tra cui la specie particolarmente protetta chiamata Melanocorypha calandra, un piccolo volatile che nidifica in aree steppose.

Alla luce delle violazioni di natura ambientale ravvisate durante l’intervento, i Carabinieri Forestali del CITES hanno denunciato il legale responsabile e un operaio della ditta di movimentazione terra per i reati di distruzione o deterioramento di habitat all’interno di un sito protetto ed esecuzione di lavori su beni paesaggistici in assenza della prescritta autorizzazione.

Nello stesso contesto operativo, i militari hanno sottoposto a sequestro penale preventivo l’area interessata e i mezzi meccanici utilizzati per i lavori.

Andrea Devicenzi e Lombardo Bikes sulla strada del Blues [AUDIO]

Il viaggio in bicicletta porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Finisce 0-2 a Gavorrano e il Trapani Calcio conquista il suo secondo obiettivo stagionale
Il viaggio in bicicletta porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Assegnati oltre 3 milioni di euro dal Ministero per realizzare le strutture a Bosco e ad Amabilina
Per realizzare, adeguare o ampliare la viabilità al servizio delle aree rurali e delle aziende agricole
Nel 350° anniversario della sua apparizione a Santa Margherita Maria
"La corsa contro il tempo per inserire l'opera nell'Accordo di sviluppo e Coesione –FSC è seria e impegnativa"
Petit, nome d’arte di Salvatore Moccia, giovane artista classe 2005, finalista dell’edizione 2023 di “Amici” che ha appena pubblicato “PETIT”, il primo EP omonimo

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Garantita solo la diretta streaming sul canale YouTube della lega
Ieri il momento conclusivo del programma "Frutta e verdura nelle scuole"
Sarà utilizzato l’elenco degli idonei non vincitori del concorso indetto nel 2021
Erano su un’imbarcazione alla deriva a circa 10 miglia nautiche dal porto