Mazara del Vallo, la Guardia Costiera interviene per catamarano alla deriva

L'imbarcazione era al largo di Capo Feto

Intervento della Guardia Costiera, nel tardo pomeriggio di ieri, al largo di Capo Feto a Mazara del Vallo.

Un uomo di nazionalità francese si trovava su un catamarano a vela che, a causa di un guasto ai motori e dell’assenza di vento, era rimasto alla deriva.
Sul posto è giunta la motovedetta SAR CP 850 e i militari, dopo aver constatato il buono stato di salute del diportista, considerato l’approssimarsi dell’oscurità e la presenza nelle vicinanze di bassi fondali con pericolo di incaglio, hanno trainato l’unità in porto per evitare che potesse rappresentare un pericolo per la navigazione.

Si ricorda che eventuali emergenze possono essere comunicate, 24 ore su 24, via radio (VHF/FM) sul Canale 16 o componendo il 1530 (Numero Verde), il 112 (Numero di Emergenza Unico) o, nel caso di Mazara del Vallo, il la Capitaneria di Porto allo 0923-946388.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify