Mazara del Vallo: La Giunta riapprova il bilancio di previsione 2022

La Giunta municipale ha riapprovato il bilancio finanziario di previsione 2022-2024, apportando delle modifiche alla deliberazione già approvata dalla Giunta nel maggio scorso

La Giunta municipale ha riapprovato il bilancio finanziario di previsione 2022-2024, apportando delle modifiche alla deliberazione già approvata dalla Giunta nel maggio scorso.
Come noto, lo strumento finanziario era approdato nell’aula del consiglio comunale ma era stato ritirato dall’amministrazione nel corso della seduta dello scorso 6 luglio, a seguito del dibattito scaturito sul fondo crediti di dubbia esigibilità.

 

“La riapprovazione del bilancio – sottolinea l’assessore alle Finanze Giacomo Mauro – consente di inserirvi la variazione all’esercizio provvisorio approvata lo scorso 18 luglio per la previsione sia in entrata che in uscita del finanziamento statale di 160mila euro per la messa in sicurezza attraverso i lavori che interesseranno la via Bessarione. Con la variazione abbiamo evitato di perdere il finanziamento statale. Sono inoltre stati inseriti alcuni emendamenti tecnici ed è stata inoltre approfondita una proficua interlocuzione con l’organo di revisione contabile rispetto al tema del fondo crediti di dubbia esigibilità, chiarendo alcuni aspetti tecnici. Il bilancio – conclude Mauro – è in equilibrio come del resto già attestato dal Collegio dei Revisori dei Conti, con una previsione di riduzione della spesa per circa 1milione 400mila euro e maggiori entrate per circa 980mila euro. Confidiamo che dopo gli approfondimenti effettuati da parte di tutti ci sia la serenità e la responsabilità per giungere in tempi brevi all’approvazione definitiva”.

Con l’approvazione in Giunta del bilancio e della nota integrativa, riparte l’iter che si concluderà nei tempi di legge (circa un mese) con l’esame dello strumento finanziario da parte del consiglio comunale, dopo il passaggio in Commissione ed i pareri di legge.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
I responsabili saranno denunciati all'Autorità giudiziaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile