Mazara del Vallo: in spiaggia nuovi contenitori per la raccolta rifiuti

Installate anche le bandierine verdi conquistate in quanto spiaggia a misura di bambino

Mazara del Vallo vuole essere ecologica e parte proprio dalle spiagge. In questi giorni, infatti, l’ufficio Ambiente è impegnato nel completamento dell’istallazione di contenitori, a gruppi di due, con un palo centrale che porta in alto la bandiera verde conquistata in quanto spiaggia a misura di bambino e con affisso un cartellone di “pillole” ecologiche riportante l’indicazione del giusto conferimento per le diverse tipologie di rifiuti.

“Le dotazioni che abbiamo installato per rendere più funzionali i tratti di spiaggia libera con docce, passerelle, contenitori di rifiuti e, a bordo strada, i carrellati per la differenziata, vanno utilizzati bene e salvaguardati – dichiara l’assessore comunale all’Ambiente Giacomo Mauro -, a partire dal corretto e differenziato deposito di rifiuti. La spiaggia ed il territorio sono casa comune e patrimonio di tutti noi cittadini, ma anche dei turisti e visitatori, e come tali vanno salvaguardati”.

Un gruppo di partecipanti ai progetti di utilità collettiva, destinatari del reddito di cittadinanza, sono impegnati ogni giorno – dal lunedì al venerdì – per svuotare i contenitori presenti in spiaggia e depositare i rifiuti nei carrellati a bordo strada della differenziata, poi prelevati dal gestore del servizio rifiuti nel corso delle operazioni di raccolta delle utenze non domestiche.

L’impresa aggiudicataria dei lavori di pulizia della spiaggia, la Ecological Service procede invece nei weekend ad una manutenzione costante con la macchina puliscispiaggia.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Per discutere iniziative utili ad evitare che la struttura venga realizzata nel territorio trapanese
Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Diffuso il programma di eventi delle tre giornate
Autrice del libro "La maga e il velo. Incantesimi, riti e poteri del mondo magico eoliano"
"Impensabile un’inversione di tendenza senza aumento dei trasferimenti ordinari"
"La memoria di Giovanni Falcone deve far parte della vita quotidiana di ogni siciliano"
Iniziativa dello Sportello per l'internazionalizzazione delle imprese della Regione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
I militari sono stati allertati dall’allarme del braccialetto elettronico
Organizzato da Giovani Imprenditori Cna Sicilia in collaborazione con Cna Trapani
Per attivare percorsi formativi su libertà fondamentali, diritti e doveri costituzionali ed educare alla cittadinanza attiva