Mazara del Vallo, in arrivo l’impianto per rendere potabile l’acqua di Ramisella

L’impianto verrà realizzato nella via Nuova Zelanda

L’amministrazione comunale di Mazara del Vallo ha consegnato ieri l’appalto per la realizzazione dell’impianto automatico di abbattimento dei nitrati nell’acqua erogata dai pozzi di Ramisella, che da anni supera i limiti consentiti dalla legge. L’obiettivo è di risolvere il problema della potabilità dell’acqua e di garantire la salute dei cittadini.

L’impresa aggiudicataria è la S.I.GE. Società Impiantistica Generale S.R.L. di Sebastiano al Vesuvio, che dovrà completare i lavori entro 135 giorni. L’investimento complessivo è di circa 900mila euro, finanziati in parte da residui di mutui e in parte da contributi di compensazione ambientale. La tecnologia scelta per l’impianto è lo scambio ionico, ritenuta la più vantaggiosa in termini di costi-benefici.

Il progetto è stato elaborato dallo studio dell’ingegnere Matteo Noventa e approvato dal settore tecnico comunale, con il supporto dell’ingegnere chimico Nino Polizzi. L’impianto verrà realizzato nella via Nuova Zelanda, nei pressi degli impianti idrici di Ramisella. L’assessore ai Lavori Pubblici Vito Torrente ha espresso soddisfazione per l’avvio dei lavori e ha ringraziato i tecnici e l’impresa per la collaborazione.

A Nino Barone il Premio letterario nazionale “Maria Fuxa – Città di Alia” [AUDIO]

Nel podcast dell'intervista potrete ascoltare anche "mi chiamanu pueta"
Sono indagate per associazione mafiosa, corruzione, turbativa d’asta, trasferimento fraudolento di valori, ricettazione e autoriciclaggio
Sono due i progetti, uno da 5,5 milioni di euro e l'altro da 8,5 milioni, già presentati dall'Amministrazione comunale nel 2023
La città è nella rosa delle dieci selezionate per celebrare le eccellenze creative nazionali
Tre avvisi da 1,3 milioni per promozione di imprese, associazioni ed Enti locali
Hanno insegnato agli studenti la preparazione di piatti etnici
Incontro domani al Cine Teatro Rivoli con operatori della Seus
Si aggiungono alla serie tematica sul Patrimonio artistico e culturale italiano
Nominati vice rappresentante e referenti per i settori Formazione, Progetti e Giovani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il nuovo Museo intitolato a John Woodhouse presentato dal sindaco Grillo
Si va verso il Sold Out per il prossimo 24 aprile, ultimissimi biglietti solo in galleria
Lo spettacolo è inscritto nel cartellone della XVI Rassegna teatrale “Lo Stagnone – scene di uno spettacolo”, organizzata dalla Compagnia teatrale “Sipario”