mercoledì, Febbraio 28, 2024

Mazara del Vallo, impianto di abbattimento nitrati: al via la manifestazione d’interesse

L’importo dei lavori da affidare per il "potabilizzatore/denitrificatore" ammonta a 483.477,23 euro

Ulteriore passo avanti per la realizzazione di un impianto automatico di abbattimento del contenuto dei nitrati nell’acqua dei pozzi di Ramisella. E’ stato pubblicato oggi nel portale “TuttoGare” del Comune di Mazara del Vallo l’avviso di manifestazione d’interesse per l’individuazione degli operatori economici da invitare alla procedura di gara di affidamento dei lavori che si svolgerà con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

L’importo dei lavori da affidare per il “potabilizzatore/denitrificatore” ammonta ad euro 483.477,23 oltre ad euro 21.652,68 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. L’importo complessivo dell’opera pubblica, compreso somme a disposizione dell’Amministrazione Comunale ammonta a circa 900mila euro. Il progetto, elaborato su incarico dell’amministrazione dallo studio dell’ingegnere Matteo Noventa, è stato approvato con determina n. 755/2023 del dirigente del settore tecnico, architetto Maurizio Falzone. Responsabile unico del procedimento è il tecnico comunale Mario D’Agati con il supporto tecnico specialistico dell’ingegnere chimico Nino Polizzi di Trapani.

Si chiarisce che la manifestazione d’interesse è propedeutica alla procedura di affidamento successiva. In questa fase, nel portale TuttoGare entro il 13 aprile, gli operatori interessati potranno manifestare l’interesse ad essere invitati alla successiva procedura e pertanto in questo momento non vanno presentate offerte economiche. Il sito in cui si prevedono gli interventi di adeguamento dell’impianto di potabilizzazione comunale si trova all’interno dell’area già attualmente destinata a questo uso, situata all’incrocio di via Nuova Zelanda e di via del Mare.

“Con la pubblicazione della manifestazione d’interesse – sottolineano l’assessore ai Lavori Pubblici Vito Torrente e l’assessore alla Sostenibilità Ambientale Teresa Diadema – si compie finalmente un decisivo passo in avanti per concretizzare un’azione che il sindaco ha avviato già da qualche anno per risolvere una volta per tutte l’annoso problema della potabilità dell’acqua, soprattutto in riferimento all’alto valore dei nitrati che interessa soprattutto il quartiere Trasmazaro, ma che rischia di allargarsi al resto del territorio”. Dopo lo svolgimento della manifestazione d’interesse e della successiva gara, dal momento della consegna dei lavori all’impresa aggiudicataria i lavori dureranno circa 6 mesi.

Baroni Birra vince il premio “Birrificio Artigianale d’Italia” [AUDIO]

La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
Si tratta di sistemi di ancoraggio e relitti potenzialmente pericolosi per ecosistema e bagnanti
Del comprensorio "Dagale-Renelli", che comprende i territori di Poggioreale, Contessa Entellina e Monreale
Per verificare eventuale presenza di glifosato, pesticidi e altre sostanze nocive oltre i limiti di legge
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Arriva l'ok anche per il Documento Unico di Programmazione 2024/2026

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L'iniziativa è organizzata insieme al Banco Alimentare della Sicilia Occidentale - Palermo
La bellezza della fede per una spiritualità che sa vedere
La squadra emiliana ha la seconda miglior difesa in campionato con soltanto 22 reti subite
Quattro pregiudicati trapanesi sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli senza patente
Venerdì una doppia seduta d'allenamento e la conferenza prepartita