Mazara del Vallo: collocato un defibrillatore nel litorale di Tonnarella

Il defibrillatore è stato consegnato allo stabilimento balneare Lido Baia Verde

Nella giornata di ieri la Confederazione Provinciale CIFA – Sezione Trapani ha consegnato allo stabilimento balneare Lido Baia Verde, presso il Lungomare Fata Morgana di Mazara del Vallo, un dispositivo medico defibrillatore che sarà a disposizione per il periodo estivo nel caso di emergenze nell’intero litorale di Tonnarella.

L’iniziativa rientra nell’ambito del “Progetto Welfare” promosso dalla Confederazione CIFA, in affiancamento all’Ente Bilaterale EPAR, e realizzata grazie alla convenzione con il Distretto 2110 Rotary Club.

Alla cerimonia di consegna del defibrillatore sono stati presenti il Presidente di CIFA Trapani Gaspare Ingargiola con i dirigenti Filippo Inzirillo, Michele Frazzetta, Vincenzo Modica e Francesco Alagna; il neo Presidente del Club Rotary Mazara Girolamo Misuraca, che ha portato i saluti del Governatore del Distretto Rotary 2110, Goffredo Vaccaro; il Presidente del Consiglio comunale di Mazara del Vallo Vito Gancitano e il responsabile locale della Commissione Distrettuale BLSD del Rotary (accreditata presso l’Assessorato Regionale alla Salute), l’istruttore Giuseppe Angileri, che ha portato i saluti del responsabile regionale Maurilio Carpinteri e del responsabile provinciale Riccardo Lembo.

“Questa iniziativa – ha sottolineato Gaspare Ingargiola – rientra in un innovativo sistema bilaterale al fine di salvaguardare la salute delle famiglie”.

La presenza del defibrillatore, collocato all’esterno del Lido Baia Verde, sarà segnalata anche attraverso una apposita app dell’ASP Trapani. Nei prossimi giorni, presso lo stesso Lido Baia Verde, si terrà un corso di aggiornamento BSLD per l’utilizzo del dispositivo medico; il corso, gratuito, è aperto a tutti i bagnini interessati.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"