Mazara, controlli dei Carabinieri: denunciato uno spacciatore, multe per mancato rispetto delle norme anti Covid

Un 27enne è stato trovato in possesso di circa 36 grammi di marijuana

Una persona denunciata e due soggetti segnalati come assuntori di stupefacenti alla Prefettura di Trapani, questo il bilancio dei controlli del territorio attuati dai Carabinieri di Mazara del Vallo.

Ad essere denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti è stato il 27enne D.D.B. nella cui abitazione era stato notato un via vai sospetto di persone, soprattutto giovani, a qualsiasi ora del giorno e della notte. I militari, intervenuti su segnalazione di un cittadino, avevano iniziato a monitorare i movimenti dell’uomo e, quando lo hanno sottoposto ad un controllo su strada mentre si trovava a bordo della propria auto, lo hanno sorpreso in possesso di due sigarette artigianali contenenti verosimilmente sostanza marijuana.

Il ritrovamento ha consentito di effettuare una perquisizione domiciliare e di rinvenire ulteriori 36 grammi circa dello stesso stupefacente e un bilancino di precisione che sono stati sequestrati.

Nel corso dell’attività di controllo del territorio sono stati identificati, complessivamente, 313 soggetti, controllati 203 veicoli ed elevate 23 sanzioni amministrative, di cui 19 per violazioni del Codice della Strada e 4 per violazioni delle misure di contrasto alla diffusione del Covid-19, per un totale di oltre 16.420 euro.