giovedì, Dicembre 1, 2022

Mazara, conta dei danni del maltempo di venerdì scorso

Riunione di straordinaria di Giunta per il punto sulla situazione e gli interventi a seguito del maltempo

Il sindaco Salvatore Quinci ha convocato ieri in presenza una riunione straordinaria di Giunta con all’ordine del giorno “l’emergenza maltempo ed i danni causati dalle forti piogge dei giorni scorsi, gli interventi già effettuati e le azioni da programmare”.

La riunione è stata propedeutica alla stesura della deliberazione di Giunta che verrà adottata nelle prossime ore per formalizzare al Governo centrale e regionale la richiesta di riconoscimento dello stato di calamità naturale.

In apertura di riunione è stato ribadito che a giudizio dei tecnici la principale causa degli allagamenti, come avvenuto purtroppo anche in altre realtà territoriali, è da addebitare alla straordinaria intensità delle piogge, concentrata in poco tempo, frutto del cambiamento climatico. Una intensità che comporta un flusso d’acqua difficilmente gestibile da un sistema fognario di acque bianche le cui condotte sono state progettate decenni or sono con diametri e capacità ridotti rispetto alle necessità di oggi ed alla mutata intensità delle piogge.

Sul fronte tombini è stato ribadito che sono oltre 3500 le caditoie già pulite nei mesi passati, circa il 50% di quelle presenti nel territorio. Un’azione che va completata e potenziata – è stato sottolineato – anche con un secondo passaggio e con prove di flussi che verifichino che non solo le caditoie ma anche che le condotte e i sottoservizi non siano ostruiti. Un’azione che è già stata intensificata nei giorni scorsi e che proseguirà con l’ausilio di servizi di auto spurgo, fermo restando che da sola la pulizia dei tombini non è bastevole alla luce dell’intensità delle piogge e che vanno contrastati con maggiori controlli e sanzioni anche gli incivili fenomeni di uso delle caditoie quale ricettacolo di sporcizia e rifiuti e di abusiva muratura di alcune caditoie ad opera di ignoti. La video sorveglianza sarà potenziata anche per contrastare questi fenomeni.

Altra azione già in corso, ove possibile in alcune parti di territorio – è stato sottolineato nella riunione riguarda l’allargamento del diametro di alcuni tratti di condotte per favorire un maggiore deflusso.

E ancora: sul fronte delle pompe di sollevamento, è stato sottolineato che alcune sono già automatizzate mentre altre sono in corso di automazione. Ma sia le une che le altre hanno registrato in alcuni casi problemi di interruzione elettrica e improvvisa inattività. Da qui l’avvio di lavori già in corso per lo spostamento di alcune componenti elettriche, mettendole al riparo dal possibile rischio di contatto con l’acqua, per ridurre al minimo il rischio di stop improvviso delle pompe di sollevamento.

Sono in corso, con l’ausilio di ufficio tecnico e polizia municipale, le azioni di monitoraggio dettagliato delle zone maggiormente a rischio. Alcune già note, altre che proprio in occasione dei violenti nubifragi hanno evidenziato criticità.

In corso inoltre lavori di rimozione del terriccio delle strade a seguito degli allagamenti insieme agli interventi di scerbatura, pulizia e messa in sicurezza di alcuni tratti dissestati.

E’ in fase di redazione un report dettagliato con la conta dei danni, pubblici e privati, da inserire per la richiesta di fondi dopo che verrà richiesto e si auspica ottenuto lo stato di calamità naturale.

“Sul fronte degli investimenti di medio periodo – ha detto il Sindaco – è assolutamente necessario ottenere i fondi per adeguare la rete fognaria acque bianche alle mutate esigenze climatiche. Già in sede di Ato idrico abbiamo chiesto di avere finanziato numerosi progetti ma l’emergenza ci impone anche di sollecitare insieme agli altri comuni il rifacimento delle condotte fognarie.

Infine è stata evidenziata la necessità affinché il Comune si doti di un servizio centralizzato tecnologico che sia nelle condizioni di far arrivare direttamente sui cellulari dei cittadini in tempo reale gli avvisi di allerta meteo in modo da potere effettuare, gli stessi cittadini, azioni preventive in caso di fenomeni gravi.

Nelle more che tale servizio di info-telefonica venga attivato è possibile ricevere notizie e avvisi del Comune sul proprio smartphone scaricando l’applicazione telegram e iscrivendosi alla pagina Città di Mazara del Vallo cliccando il link: https://t.me/cittadimazaradelvallo

Restano inoltre attivi per segnalazioni danni e richieste di intervento i numeri del comando Pm: 0923671788 e 0923671777 oltre alla mail: comandopoliziamunicipale@comune.mazaradelvallo.tp.it

Per qualsiasi segnalazione è in funzione la webapp “Segnalazioni web”: https://segnalazionimazara.it/

Allerta arancione" - cioè di "preallarme" per le condizioni meteo previste per la giornata di domani nella provincia di Trapani secondo il bollettino diramato dal Dipartimento regionale della Protezione civile
L'uomo è ritenuto responsabile dell'aggressione alla 44enne di origine ucraina avvenuta nella notte tra il 24 e il 25 novembre
Il nuovo impianto, che ha comportato per l’azienda un investimento di 1,9 milioni di euro, garantirà una migliore stabilità e qualità del servizio elettrico nel territorio di Trapani
Il 24enne avrebbe adescato un giovane, prospettandogli un appuntamento tramite un'app di incontri, per poi sottrargli con violenza del denaro. Altre vicende simili erano state oggetto di un allarme lanciato dal gruppo Arcigay di Trapani
Ieri il Trapani ha dimostrato di volere la vittoria più degli avversari e l’atteggiamento in campo è stato quello che avremmo sempre voluto vedere

#trapanisìgierre – Gli speciali – lunedì 28 nov 2022 [AUDIO]

Lo sport ne "Gli Speciali" di oggi lunedì 28 novembre, in onda su Radio Cuore alle 8.30, 13.30 e alle 19.30 su Radio Fantastica...

Trapani corsaro: cinque reti a Ragusa, l’analisi

Ieri il Trapani ha dimostrato di volere la vittoria più degli avversari e l’atteggiamento in campo è stato quello che avremmo sempre voluto vedere
Il Comune di Trapani e il Luglio Musicale Trapanese metteranno a disposizione una casetta dei Mercatini Natalizi: oggi il click day
La Polizia ha sequestrato, in totale, 1,60 chili di stupefacenti tra hashish e marijuana
Passa da arancione a gialla l'allerta meteo riguardante il rischio idrogeologico e idraulico diramata per la provincia di Trapani dalla Protezione Civile regionale
La decisione è stata presa per garantire una maggiore capacità di risposta operativa da parte della Regione, ritenendo valide e motivate le richieste avanzate dai Comuni di Vita, Salemi e Calatafimi
C'è un indagato in relazione alla vicenda della donna aggredita su un tratto della passeggiata sulle Mura di Tramontana, nel centro storico di Trapani
Arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico per tre uomini alcamesi - due di 39 anni ed uno di 25 anni 25 - ritenuti responsabili di tre furti ad Alcamo

Dopo 25 anni, Ash si laurea campione del Mondo

La comunità nerd in festa: uno degli obiettivi nel mondo anime dei Pokémon si è finalmente realizzato

Fotovoltaico, il mito dell’indipendenza energetica

Sui benefici e i vantaggi di un impianto fotovoltaico non vi sono dubbi: utilizzo di energia pulita e riduzione dell'impatto ambientale, risparmio in bolletta e maggiore controllo sui temi energetici. Tuttavia, alla domanda "il fotovoltaico produce a sufficienza per renderci completamente indipendenti?" la risposta è: "non del tutto"
Si sono riuniti gli alunni che hanno conseguito il diploma di capitano di lungo corso presso l’Istituto Nautico Marino Torre di Trapani
L'indagato in relazione alla vicenda della donna aggredita nel centro storico di Trapani, è un uomo di 37 anni, residente in città
Dieng non è più un giocatore della squadra di coach Parente
Dieng non è più un giocatore della squadra di coach Parente
Recital pianistici e musica classica in generale con ben tre associazioni diverse a fornire questo settore, giostrine per bambini, casetta di Babbo Natale, mercatini natalizi e numerosi spettacoli itineranti
Recital pianistici e musica classica in generale con ben tre associazioni diverse a fornire questo settore, giostrine per bambini, casetta di Babbo Natale, mercatini natalizi e numerosi spettacoli itineranti

Ciambella vegana alle mele: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, ma c’ho davvero bisogno dello pissicologo?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

La vita è la somma di tutte le tue scelte…

Torna il blog Lettere dal Fronte di Giancarlo Casano. Queste lettere rappresentano una prosecuzione scritta della trasmissione radiofonica Good Morning Vietnam, in onda su Radio 102 il mercoledì alle ore 21

Test

test

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re