Mazara, al via le gare per la realizzazione della pista ciclabile della via monsignor Costantino Trapani

Affidati i lavori per la rimozione degli alberi

Sono state attivate nella piattaforma Mepa (mercato elettronico della pubblica amministrazione) le procedure negoziate per l’affidamento dei lavori di realizzazione di una pista ciclabile nella parte centrale della via mons. Costantino Trapani in sostituzione dell’attuale aiuola-spartitraffico alberata e per i lavori di manutenzione stradale.

Per i lavori di manutenzione stradale della via mons. Costantino Trapani l’importo complessivo ammonta ad € 63.000,00 di cui € 51.267,31 per lavori, € 1.496,93 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso ed € 10.235,76 per somme a disposizione dell’Amministrazione Comunale. La scadenza delle offerte è fissata per le ore 8 del 21 febbraio nella piattaforma telematica Mepa.

Per la pista ciclabile l’importo complessivo dei lavori ammonta ad € 182.905,58 di cui € 154.076,00 per lavori, € 3.144,41 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso ed € 25.685,17 per somme a disposizione dell’Amministrazione Comunale. La scadenza delle offerte della gara telematica sul portale Mepa è fissata anche in questo caso per le ore 8 del 21 febbraio.

Intanto l’amministrazione comunale ha affidato l’abbattimento e l’asporto degli alberi di pino nella via mons. Costantino Trapani, propedeutico ai necessari e successivi interventi di rimozione dell’aiuola centrale “spartitraffico” e della sua sostituzione con una pista ciclabile ed ai lavori di manutenzione stradale. Gli alberi, le cui radici hanno provocato in questi anni problemi al manto stradale verranno abbattuti ed asportati a cura dell’impresa FLORA 2014 S.r.l. – Società Agricola di Catania e senza alcun costo per il Comune. L’amministrazione comunale ha svolto una manifestazione d’interesse esplorativa alla quale hanno aderito 8 aziende e attraverso le operazioni di sorteggio gli interventi di abbattimento, asporto e trasporto dei pini è stato affidato all’impresa catanese. Nessun costo a carico del Comune. L’atto di affidamento è stato pubblicato ieri all’albo pretorio online comunale.

Tornando alla pista ciclabile l’assessore Michele Reina sottolinea: “La piccola pista ciclabile di circa 170 metri si andrà ad integrare con una lunga ed importante pista ciclabile che realizzeremo con oltre un milione di euro di fondi Agenda Urbana e che collegherà il centro urbano e Tonnarella”.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk