Maurizio Mastrini in concerto a Mazara del Vallo [AUDIO]

*L’ingresso al concerto è gratuito* fino ad esaurimento posti, con esibizione del green pass e sempre nel rispetto assoluto delle norme di sicurezza.

Organizzato da “Gli Amici della Musica” di Mazara del Vallo un fuori programma di eccezione: il concerto del Maestro Maurizio Mastrini.
Sabato 13 novembre 2021, alle ore 18.15 presso l’auditorium del Mahara Hotel Maurizio Mastrini, definito uno dei maggiori pianisti e compositori a livello internazionale, presenterà dal vivo il suo ultimo disco “Lockdown” che contiene il brano di esordio Butterfly dedicato ai camici bianchi periti in prima linea per combattere il Covid.
Questa mattina il M° Mastrini ci ha rilasciato questa intervista, per ascoltare schiaccia PLAY:

“Lockdown” è l’ultimo album pubblicato da Mastrini, nel quale possiamo trovare una musica colma di emozioni contrastanti: dalla tristezza caratterizzante il periodo vissuto e le perdite subite, alla gioia di vivere e di celebrare la vita, il prossimo e ciò che siamo, come evocano le composizioni di “Tristesse” e “Love”.
Nello stesso album trovano spazio una rilettura pianistica di Perfect di Ed Sheeran, il dinamismo e virtuosismo di Galop che descrive una corsa al galoppo su un purosangue, la passione “pulita” di un amore con “Girasoli”, le fiabesche note di “come una favola”, e il sentimentale Ferzan, singolo minimal dedicato al regista turco Özpetek e tante altre sorprese saranno riservate agli ascoltatori. Quello di ‘Lockdown’, è un ambiente raccolto, intimo e familiare, caratterizzato da un’ambientazione quasi eremitica.

Mastrini è nato in Umbria ed è qui che si è diplomato al conservatorio F. Morlacchi di Perugia. Appassionato al mondo musicale fin da bambino, all’età di 8-9 anni suonava una batteria costruita home-made con fusti vuoti di vernice nell’officina di fabbro del padre vive in un eremo lontano dal vortice della frenesia della vita quotidiana dove trova ispirazioni per le sue composizioni.
Definito dalla critica “Il fenomeno”, un ibrido tra genialità e pazzia, vince da subito concorsi a livello nazionale e internazionale e inizia le sue tournées in diverse nazioni, tra cui la Danimarca, la Francia, la Turchia, l’Inghilterra, l’Islanda, l’Olanda e gli USA ad arrivare a toccare con la sua musica tutti i continenti, tanto da raggiungere negli ultimi anni i quasi 750 concerti.
Un’impronta particolarmente significativa nella sua carriera la lasciano alcuni dei suoi insegnanti, come il M° Vincenzo Vitale, Don Mario Venturi e Wjnand Van de Pol.
Mastrini ama portare la sua musica in giro per il mondo e la sua passione più grande è suonare immerso in contesti naturali, basti pensare che ha portato il suo pianoforte a Dubai, nel deserto di Abu Dhabi, sull’Etna in eruzione, nella Valle dei Templi di Agrigento, durante una nevicata a Folgaria di Trento e davanti la Grande Muraglia cinese.
In ambito internazionale spicca la sua sperimentazione della musica al contrario con la realizzazione del primo album “Il Mio Mondo al Contrario”, di fatti la peculiarità di questo artista è la sua capacità di suonare al contrario, ovvero di leggere i brani classici iniziando a suonarli dall’ultima nota dello spartito. Oltre a ciò, il M° Maurizio Mastrini si presenta con i capelli rasta e si distingue per suonare a piedi scalzi e quando gli si chiede il perchè afferma: “Il pianoforte è fatto anche di pedali e i suoni si calibrano meglio suonando scalzi. Portare calzature è come dire di indossare guanti usando la tastiera”.
Negli ultimi dieci anni, il maestro Mastrini ha presentato oltre dieci dischi, e dopo l’assenza degli ultimi tre anni, torna in scena con questo nuovo album e oltre 28milioni di visualizzazioni su Spotify.

*L’ingresso al concerto è gratuito* fino ad esaurimento posti, con esibizione del green pass e sempre nel rispetto assoluto delle norme di sicurezza.
Per la prenotazione al concerto inviare whatsApp, indicando il numero delle persone al 347 51 44 444

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro