Matteo Messina Denaro, si cercano i finanziatori della sua latitanza

Il boss spendeva, secondo gli inquirenti, fino a 15mila euro al mese

Caccia ai finanziatori della latitanza del boss Matteo Messina Denaro. La Procura di Palermo, che ha coordinato l’indagine che ha portato alla sua cattura da parte dei Carabinieri del Ros, sta lavorando per ricostruire come il capomafia di Castelvetrano, che aveva un tenore di vita molto elevato, si rifornisse del denaro necessario.

Il giorno dell’arresto – lo scorso 16 gennaio a Palermo – gli investigatori lo hanno trovate in possesso di carte di credito riferibili a conti correnti intestati ad altri sui quali, però, non ci sarebbero state disponibilità tali da consentirgli le spese – fino a 15mila euro al mese – che abitualmente sosteneva.

L’ipotesi è che le somme gli siano state periodicamente consegnate nella sua abitazione a Campobello di Mazara. Su chi portava il denaro e da dove questo arrivasse non ci sono ancora elementi utili. Si indaga nella cerchia stretta dei favoreggiatori “storici” di Messina Denaro e della sua famiglia. La Procura sta effettuando indagini anche patrimoniali per comprenderà se i soldi provenissero da attività formalmente lecite gestite da prestanome o da estorsioni e attività illecite di Cosa nostra.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
Ancora grandi soddisfazioni per le atlete della Venus ASD allenate da Ida Bruno che grazie alle qualificazioni ottenute ai Campionati Regionali, hanno disputato nel weekend 31 maggio – 2 giugno la fase nazionale di Coppa Italia e il Campionato Italiano di serie B e C della FederTwirling a Montegrotto...
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola