Matteo Messina Denaro, buono il decorso post-operatorio ma resta in ospedale

Il capo mafia resterà ancora qualche giorno in Terapia intensiva a scopo precauzionale

Migliorano le condizioni di Matteo Messina Denaro dopo l’intervento subito martedì scorso, nel reparto di Chirurgia universitaria dell’ospedale de L’Aquila, per una occlusione intestinale.

Il 61enne boss, affetto da un tumore al colon in stadio avanzato, è ancora ricoverato nel reparto di Terapia intensiva ma, secondo quanto diffuso da fonti sanitarie, la degenza è a scopo precauzionale oltre che per motivi di sicurezza e logistici.
Nel reparto sono state adottate imponenti misure di sicurezza che coinvolgono sia le forze dell’ordine sia il personale che deve usare procedure più complesse.

Il capo mafia di Castelvetrano resterà ancora per qualche giorno in Terapia intensiva. Poi proseguirà la convalescenza in un altro spazio dell’ospedale e non nella sua cella nel carcere del capoluogo abruzzese. I sanitari hanno ritenuto non adatto il luogo e, perciò, è stato realizzato, anche con la collaborazione dell’amministrazione carceraria, uno spazio al piano terra dell’ospedale con determinate caratteristiche per facilitare i controlli e attrezzato con tutti i macchinari necessari per seguire il decorso post operatorio ed effettuare le terapie antitumorali.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Interventi tra Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
Nel tratto che attraversa la frazione di Purgatorio
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022
Intervento sostitutivo necessario e obbligatorio da parte della Regione
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno