mercoledì, Febbraio 28, 2024

Massimo Grillo non ci sta e risponde ad Assostampa: “Legittima la nomina del portavoce”

Per il primo cittadino di Marsala la norma regionale e quella nazionale sono in contrasto: per lui non esisterebbero problemi sulla nomina di un portavoce non iscritto nell'Ordine dei Giornalisti

“Ringrazio Assostampa per la comunicazione che mi ha fatto pervenire e che mi consente di fare chiarezza. Assostampa, infatti, ci fa sapere che esiste una norma regionale che considera come requisito essenziale per l’incarico di portavoce l’iscrizione all’ordine dei giornalisti“.

Il sindaco di Marsala, Massimo Grillo, risponde alla nota inviata dal sindacato dei Giornalisti spiegando perché, secondo lui, la nomina di portavoce avvenuta lo scorso 31 dicembre sia legittima.

“Questa norma – spiega Grillo – si pone in contrasto con la legge quadro 150/2000 che regolamenta la comunicazione delle pubbliche amministrazioni che disciplina a livello nazionale la legislazione in campo di ufficio stampa e portavoce, distinguendo in maniera netta le due figure e considerando il portavoce una figura che, per alta qualifica professionale e mandato fiduciario, non necessita dell’iscrizione all’ordine dei giornalisti. La giurisprudenza in tal senso è molto chiara: la carica di portavoce non necessita dell’iscrizione all’albo dei giornalisti. E in tale direzione va anche il regolamento degli uffici e dei servizi del Comune di Marsala, mai impugnato fino ad ora”.

Il sindaco continua affermando che “Preso atto, comunque, della nota dell’Assostampa, ho incaricato l’ufficio legale del comune e l’ufficio affari generali, che ha predisposto l’atto di nomina del portavoce, di fare le dovute verifiche. Detto questo: ribadisco la necessità che il comune di Marsala, quinta città della Sicilia, si doti di una comunicazione più efficace e in grado di stare al passo con i tempi, che metta in grado l’amministrazione di comunicare per tempo ai cittadini le proprie decisioni e ai cittadini di partecipare in modo più diretto alle scelte più importanti che riguardano la città. Per questo, come da programma elettorale presentato alle elezioni e votato dalla stragrande maggioranza dei cittadini in modo favorevole, e registrato che alle precedenti amministrazioni è stato più volte rimproverata una mancanza di comunicazione efficace con i cittadini, ho deciso di riorganizzare la comunicazione superando l’idea del semplice ufficio stampa, avvalendomi di una moderna struttura di comunicazione che supporti me e l’amministrazione nei rapporti istituzionali e con i cittadini anche attraverso i social. A tal fine, ho già predisposto un avviso pubblico per chiamare a raccolta i professionisti e le aziende della comunicazione per dotare Marsala di una moderna struttura che si occupi di curare l’immagine della città. L’occasione sarà buona per organizzare un staff a supporto del sindaco per l’esercizio delle funzioni di indirizzo e controllo”.

Imolese-Trapani 1-2, la risolve Bolcano al 96’

I granata si aggiudicano la prima delle due sfide di Coppa Italia
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Il primo dirigente della Polizia di Stato ha all'attivo una lunga e articolata carriera
Un violento nubifragio si è abbattuto sulla cittadina
Con le donne migranti del centro SAI e l'associazione Il Mulino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si tratta di sistemi di ancoraggio e relitti potenzialmente pericolosi per ecosistema e bagnanti
Per verificare eventuale presenza di glifosato, pesticidi e altre sostanze nocive oltre i limiti di legge
La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale