Marsala, sei soggetti raggiunti da Daspo “Willy”

Sono responsabili di episodi di violenza consumati soprattutto nelle zona del centro storico e nelle ore serali dei fine settimana

Sei provvedimenti di Daspo “Willy” sono stati emessi dal questore di Trapani a carico di altrettanti soggetti marsalesi, tutti pregiudicati, responsabili di episodi di violenza consumati soprattutto nelle zona del centro storico e nelle ore serali dei fine settimana. Il provvedimento è previsto dalla normativa in materia di prevenzione di disordini nelle vicinanze,di esercizi pubblici e di intrattenimento come pub e discoteche.

Tra questi ci sono tre pregiudicati, di cui un minorenne, protagonisti di un pestaggio – avvenuto nella notte tra sabato 22 e domenica 23 agosto scorso – ai danni di due clienti di un locale notturno nell’Antico Mercato del centro storico lilibetano.

Un altro episodio ha visto protagonista un cittadino extracomunitario (regolarmente presente sul territorio), con precedenti di polizia, già sottoposto ad avviso orale, il quale, nella serata del 24 settembre scorso, ha rapinato un passante a cui inizialmente aveva chiesto una sigaretta. A seguito del rifiuto ricevuto, lo straniero aveva scaraventato l’uomo su un’auto e, mentre lo teneva bloccato per la gola, gli aveva sottratto il cellulare dalla tasca. In questo caso il questore ha applicato il Daspo “Willy” per la durata di due anni, con obbligo di presentazione, due volte la settimana, presso il locale Commissariato di P.S.

Gli altri provvedimenti, che vietano ai destinatari di sostare nella zona del centro storico di Marsala, sono stati emessi a carico di due soggetti, anch’essi pregiudicati, autori, lo scorso 23 settembre, di un’aggressione, con finalità di discriminazione razziale, ai danni di un cittadino extracomunitario, insultato e colpito con schiaffi e pugni al volto. Anche in questa circostanza il provvedimento applicato li obbligherà a tenersi lontani da quei luoghi per almeno due anni. In caso di violazione rischiano la detenzione da 6 mesi a 2 anni di carcere e una multa tra gli 8 mila e i 20 mila euro.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa
Curata dall’associazione “Plastic free”: domani raduno alle 10.30 in piazzale Stenditoio
Ha lo scopo di far incontrare e interagire operatori del settore turistico locale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L’iniziativa mira a rendere accessibile il patrimonio artistico e archeologico a tutti i cittadini
Aldo Caradonna aveva ricevuto un avviso di garanzia in relazione alle Amministrative del 2022
Gli aiuti della Regione, a fondo perduto, sono rivolti alle associazioni e alle società sportive dilettantistiche
"Le nuove prescrizioni al progetto vanno nella direzione delle criticità che avevamo denunciato"
"Unica legge da applicare in caso di naufragi è quella del mare che impone soccorso e approdo in un porto sicuro"