Marsala, sabato 11 febbraio al Teatro Comunale Sollima la 3° edizione del talk “L’Arte è fimmina”

L’evento è immaginato come un omaggio al talento femminile

Si terrà sabato 11 febbraio, con inizio alle ore 17.30, al Teatro Comunale “Eliodoro Sollima”, la terza edizione de “L’Arte è fimmina”, la manifestazione organizzata dall’Associazione Culturale ‘Ciuri’, con il patrocinio dell’Ars e del Comune di Marsala – media partner la rivista culturale elettronica Loft Cultura.

L’evento, immaginato come un omaggio al talento femminile, sarà condotto dalla giornalista Jana Cardinale e si articolerà secondo la formula del talk show.

Ospiti dell’iniziativa saranno: Valentina Piraino, vice sindaco di Marsala con delega, tra le altre, alle Pari Opportunità e Politiche Culturali, Elisa Ilari, danzatrice, coreografa e direttore artistico del Centro Danza Tersicore, Irene Gambino, studiosa di canti Antichi Siciliani, Lilli Genco, giornalista, direttrice Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi di Trapani, Valeria Anteri, allenatrice della squadra di calcio Femminile Marsala, Maria Rita Canino, presidente della Fidapa sezione di Marsala e Serena Tumbarello, attrice di cinema e teatro, impegnata nel mondo dello spettacolo.

“Un evento ormai istituzionalizzato dedicato alle donne e al loro agire nei vari ambiti della vita sociale, cui l’Ars ha voluto concedere il patrocinio, proprio per l’importanza della tematica che pone attenzione al linguaggio femminile – dice l’On. Nicolò Catania – e al valore simbolico e reale di un’iniziativa che crede nella figura della donna e nel suo impegno concreto in tutti i livelli della società”.

“Sono lieta di partecipare a questo evento che l’Amministrazione ha voluto patrocinare – dice il vice sindaco Valentina Piraino -. Sono occasioni che valorizzano il ruolo fondamentale della donna nella società e che ne affermano l’imprescindibilità della loro presenza nei ruoli esecutivi e decisionali. Spero ci sia una importante partecipazione non solo femminile ma anche e soprattutto maschile, perché è il dialogo di genere che contribuisce alla concretezza delle pari opportunità”.

“In linea con l’idea nata e portata avanti negli anni anche con le rassegne letterarie organizzate in vari Comuni della provincia – dice Filippo Peralta, presidente dell’Associazione ‘Ciuri’ – riproponiamo, come da tradizione, l’omaggio culturale alle donne e al loro talento. E’ un omaggio al loro linguaggio, alle loro idee, alla loro forza e alla loro capacità di raccontare la vita in modo impegnato e appassionato”. L’ingresso alla serata è libero.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara,, ma nulla si è mosso"
Lo dispone, per oggi, un provvedimento della Polizia Municipale
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»