venerdì, Marzo 1, 2024

Marsala: pubblicati gli avvisi per l’obbligo di allaccio alla rete fognaria

Sono due gli Avvisi Pubblici con i quali il settore comunale ai Lavori Pubblici ha reso noto l'obbligo di allacciarsi alla nuova rete fognaria realizzata sia in periferia che nella zona lidi del versante sud

Crescono a Marsala le zone urbane ed extraurbane servite dalla rete fognaria.

Da ultimo, i lavori sono stati completati sia in periferia che nella zona lidi-sud, consentendo così l’allacciamento alla pubblica fognatura. Un servizio, questo, che rientra a pieno titolo nell’obiettivo di rendere la città sempre più moderna e funzionale, grazie anche alla priorità che l’Amministrazione comunale continua a dare all’economia circolare che ha nel riutilizzo delle acque reflue – dopo i trattamenti di depurazione – il suo tratto più significativo.

“Non c’è dubbio – afferma il sindaco Massimo Grillo – che l’ampliamento della rete fognaria nel territorio e i conseguenti allacciamenti degli scarichi hanno positive ricadute sotto molteplici aspetti, a cominciare da quello igienico-sanitario per finire a quello ambientale. Non è solo questione di adeguarsi agli standard europei quanto di senso civico, di elevare la qualità della nostra vita. Dopo alcuni comprensibili disagi causati dalla complessità dell’opera, mi auguro che si colgano i benefici ed invito i cittadini interessati ad attivarsi subito, seguendo la procedura indicata dagli Uffici”.

Sono due gli Avvisi Pubblici con i quali il settore comunale ai Lavori Pubblici ha reso noto l’obbligo di allacciarsi alla nuova rete fognaria realizzata sia in periferia che nella zona lidi del versante sud. Sono tenuti ad allacciarsi alla pubblica rete fognaria tutti i titolari di scarichi di acque reflue, qualora il tracciato minimo tecnicamente fattibile dal confine di proprietà sia ad una distanza non superiore a m 100 dalla rete fognaria.

Per quanto riguarda la rete fognaria della periferia urbana, sono interessati i cittadini che risiedono nelle vie Colajanni, Trapani, Vita (Area Artigianale), Favara, Tunisi, Regione Siciliana, Catalfo, Mazara ed aree limitrofe alle suddette strade.

Occorre presentare la domanda di allaccio e la documentazione tecnica richiesta, così come indica l’Avviso pubblicato online alla pagina istituzionale https://www.comune.marsala.tp.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/32372. Identica procedura dovranno seguire i residenti lungo i lidi del versante sud del territorio, con avviso, schema-domanda e planimetria online alla pagina https://www.comune.marsala.tp.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/32373. L’Amministrazione comunale evidenzia che gli allacciamenti alla rete fognaria devono essere effettuati entro un anno, a decorrere dalla pubblicazione degli Avvisi (lo scorso 15 giugno).

Esultanza Trapani. Foto: Joe Pappalardo

Provinciale sotto i riflettori: in serale le partite di Imolese e Siracusa [AUDIO]

L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura
Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento. L'area di contrada Rampinzer, dal momento del rinvenimento dell'ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta
Si tratta di "Villa Favorita" a Marsala e "La Clessidra" a Salemi