Marsala – Progetto Waterfront, sottoscritta la convenzione con il Ministero dell’Infrastrutture

Il sindaco Grillo: “Si riqualifica finalmente un tratto del Lungomare Florio, ridando servizi e decoro ad un'area degradata del Waterfront”

Sottoscritta dal sindaco Massimo Grillo di Marsala la Convenzione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per il “Waterfront” (secondo stralcio), il progetto volto alla riqualificazione ambientale della zona adiacente l’area portuale, in stato di degrado.

Si tratta della fascia costiera che, dal porticciolo turistico, si estende per un tratto del Lungomare Vincenzo Florio, fino al molo prospiciente l’antica Villa Ingham (circa 12 mila mq. di costa). “Un recupero del tessuto urbano storico-culturale che può favorire il turismo e l’aggregazione sociale – afferma il sindaco Massimo Grillo – . La riqualificazione di quel tratto di costa avrà ricadute positive anche per l’area portuale che salderà un più stretto e diretto rapporto con il Centro urbano, a beneficio delle attività commerciali e ludiche, nonché del loro incremento. Di notevole interesse, infine, i molteplici risvolti qualitativi e di valorizzazione del sistema ambientale”.

Al primo stralcio del progetto (oltre 1 milione e 200 mila euro per la messa in sicurezza dello stesso tratto costiero), si aggiunge ora il Waterfront 2 con interventi che ammontano ad oltre 2 milioni e 900 mila euro, per un investimento complessivo di poco superiore a 4 milioni di euro nell’area interessata. Questa, in particolare, verrà bonificata attraverso la formazione di un parco urbano in cui le tracce del passato saranno rappresentate dai moli storici, dotando così la città di un ulteriore spazio per attività di uso collettivo (spettacoli, esposizioni temporanee, giochi per bambini, sport, relax in genere). Previsti anche una pista ciclabile e un percorso pedonale; mentre la sistemazione del verde avverrà con la messa a dimora di specie autoctone adatte all’ambiente costiero. Interessante, inoltre, la parte di parco dedicata alla fruizione del mare, con bar, servizi ed un’ampia terrazza coperta accessibile ai disabili.

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
In questa data si celebrano la fine dell'occupazione nazifascista e la Resistenza
Dal 26 al 29 aprile nel centro storico cittadino
Siciliano, lascia la guida della Questura di Imperia
Il provvedimento riguarda la vendita di alcolici e la diffusione di musica
L'appuntamento per la provincia di Trapani è previsto per il 19 maggio al Museo di Arte Contemporanea di Alcamo
Si tratta di circa tremila lavoratori potranno essere assunti da Enti locali, ASP e Aziende ospedaliere
L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione
Residente a Santa Ninfa, si era ferito ieri ed è rimasto tutta la notte all'addiaccio
La sentenza con la formula “perché i fatti non costituiscono reato”

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino
Nell'ambito di controlli effettuati in un'azienda di Mazara del Vallo