Marsala: Pietro Grasso presenta il libro “Il mio amico Giovanni”

Ultimo appuntamento per la rassegna "Morsi & Sorsi": nel trentennale della strage di Capaci, l’ex magistrato Grasso racconta ai giovani Giovanni Falcone, la loro amicizia e le tante battaglie vissute

Ultimo appuntamento della rassegna marsalese “Morsi & Sorsi di libri” venerdì 8 luglio. A chiudere questa serie di incontri, dalle ore 18, sarà l’ex presidente del Senato della Repubblica nonché magistrato, Pietro Grasso.

 

Grasso presenterà l’ultimo libro “Il mio amico Giovanni”, scritto con Alessio Pasquini e con la prefazione di Roberto Saviano. Nel trentennale della strage di Capaci, l’ex magistrato racconta ai giovani Giovanni Falcone, la loro amicizia e le tante battaglie vissute.

“Piero, tienilo tu. Ho deciso di smettere. Se dovessi ricominciare, me lo dovrai restituire’ Non ne ebbe il tempo. Conservo gelosamente quell’accendino e mi assicuro che risponda al giro della rotella con quella scintilla di fuoco, di forza, di intelligenza, di determinazione, che ricorda gli occhi del mio amico Giovanni”.

Una serie  di aneddoti che emergeranno grazie alla presenza di Marcello Saladino, giudice presso il Tribunale di Marsala.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia
Non metteva post pubblici, ma utilizzava molto la messaggistica privata
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore