Marsala, ordinanza del sindaco per il Capodanno

Riguarda vendita di alcolici e diffusione musicale

Rafforzare sicurezza e vivibilità nel territorio comunale di Marsala, nonché il decoro urbano, soprattutto in occasione di ricorrenze molto attese e celebrate, come quella di fine anno. Questo l’obiettivo primario dell’Ordinanza predisposta dal Comando della Polizia Municipale – sentita l’Autorità locale di PS – firmata dal sindaco Massimo Grillo.

Nel richiamare l’analogo provvedimento della scorsa estate, si vieta vendita, somministrazione, detenzione e consumo in luogo pubblico di bevande alcoliche e superalcoliche. Tale divieto – in vigore dalle ore 22 del prossimo 31 dicembre e fino alle ore 6 del giorno successivo (1 gennaio 2024) – riguarda anche i distributori automatici e le attività di somministrazione svolte in forma itinerante o ambulante.

Il divieto non si applica all’interno dei locali e spazi pubblici autorizzati e legittimanente occupati. In questi spazi – fermo restando il divieto di vendita per asporto di tali bevande – la somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche sarà consentita a condizione che non avvenga in bottiglie e bicchieri di vetro, nonché di altro materiale contundente di cui, comunque, è vietata la detenzione in luogo pubblico.

“È noto che i comportamenti lesivi della tranquillità e della sicurezza pubblica sono accentuati dal consumo di bevande alcoliche – afferma il sindaco Grillo – generando incresciosi episodi racchiusi nella cosiddetta malamovida. L’appello che rivolgo a giovani e meno giovani è di trascorrere l’ultimo dell’anno in allegria, ma senza eccessi: non solo riguardo al consumo dell’alcol ma anche ai comportamenti rispettosi da tenere nei luoghi pubblici di ritrovo”.

L’ordinanza sindacale affronta anche la questione del rispetto dei limiti della diffusione musicale all’interno/esterno degli esercizi pubblici frequentati nelle ore serali-notturne e caratterizzate da una maggiore aggregazione giovanile.
Come si legge nel provvedimento, la diffusione della musica a partire dalla notte di San Silvestro è consentita fino alle ore 3 del successivo 1 gennaio. Si tratta di una deroga alla precedente Ordinanza che è stata prorogata fino al prossimo 31 marzo.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk