lunedì, Febbraio 26, 2024

Marsala, oltre 5 milioni di euro dal Pnrr per la nuova scuola di via Istria

Marsala è l'unico comune del trapanese ad avere attinto al finanziamento

“Un finanziamento che consentirà di restituire alla comunità una nuova scuola nel quartiere popolare, ridando decoro a quell’area da decenni occupata da immobili vandalizzati. Un investimento che, assieme ad una moderna opera, sicura e funzionale, include anche occupazione e nuovi servizi. Enormi, infine, i benefici per l’Istituto Mario Nuccio – cui la scuola appartiene – che incrementerà le sue dotazioni impiantistiche e tecnologiche”.

Lo afferma il sindaco Massimo Grillo appresa – stamani – la notizia della concessione del finanziamento di oltre 5 milioni di euro, a valere sui fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), per ricostruire la nuova scuola nel quartiere popolare di via Istria, a Marsala. Un risultato che è anche frutto di un lavoro propedeutico con il dirigente scolastico Francesco Marchese, nonché con il consigliere comunale Michele Accardi che, quale componente della Commissione Edilizia scolastica, ha seguito il progetto sin dalle prime battute. Complessivamente, sono 195 i nuovi edifici scolastici che beneficiano dei fondi nazionali (800 milioni di euro), di cui 14 in Sicilia.

Marsala è l’unico comune del trapanese ad avere attinto al finanziamento. L’obiettivo è quello di realizzare una scuola innovativa dal punto di vista architettonico, ambientale e strutturale, altamente sostenibile e con il massimo dell’efficienza energetica, raggiungendo gli obiettivi nazionali della transizione ecologica. La scuola sarà inoltre inclusiva e in grado di garantire una didattica basata su metodologie innovative, con una piena fruibilità degli ambienti didattici. In pratica, l’area diverrà un vero e proprio campus scolastico, in grado di rigenerare l’intero quartiere. Sarà lo stesso Ministero dell’Istruzione a bandire un concorso di progettazione per le nuove scuole. Nell’ex Scuola elementare e materna “G. Cosentino” saranno realizzate 15 aule e uno spazio comune per la scuola d’infanzia (circa 300 alunni), un’Aula Magna, locali Mensa, aule Didattica di sostegno, Laboratorio informatico, linguistico e artistico, locali per personale e docenti.

L’ex Scuola elementare e materna “G. Cosentino”, destinataria dei fondi del PNRR, è stata realizzata nei primi anni ’70 e sorge su un’area di circa 6 mila mq. La sua chiusura ha comportato l’appesantimento del limitrofo plesso centrale – il Comprensivo M. Nuccio – con la necessità di dovere reperire aule. Ciò ha comportato, di fatto, un’occupazione quasi totale degli spazi, privando l’istituto di servizi che – seppur accessori – erano necessari a garantire la completezza delle dotazioni scolastiche.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Oggi intitolazione dello slargo alberato di via XXX Gennaio e un incontro dibattito alla Sala "Perrera"
Istituzioni comunali, Procure e componenti tecniche a confronto sul tema
Oggi, lunedì 26 febbraio, viene erogata acqua alla zona "Trapani Nuova"
L'uomo è stato anche sottoposto ad divieto di avvicinamento alla compagna

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
A segnare l'unica rete della partita è stato Iannotti su rigore
Saranno in quattro i partenti della squadra a pois alla prossima GF Strade Bianche
Martedì alle ore 21:00 avrà inizio lo spettacolo di Gianluca Guidi, ripercorrendo le orme di Frank Sinatra
Il giocatore italo-ivoriano ha realizzato 16 punti nelle tre partite
Si sono svolti gli Italy Food Awards: grande riconoscimento per l'azienda di Dattilo
Grammatico, originario di Trapani, condividerà il suo percorso lungo 18 anni accanto alle persone senza dimora

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Ottima la prova degli azzurri di fronte ad un Pala San Carlo tutto esaurito
Il numero uno granata ha confermato anche il direttore sportivo Andrea Mussi
Tre meraviglie che portano la firma di Convitto, Palermo e Marigosu
Alle 17.30 la celebrazione del vicario generale della DiocesidiTrapani don Alberto Genovese
L'incidente è avvenuto in contrada Sant'Anna
Il trequartista sardo dovrebbe muoversi alle spalle di Kragl, Cocco e Convitto

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re