Marsala, nuovi interventi di disinfestazione ambientale 16, 17 e 18 marzo

Il settore Servizi Pubblici invita i residenti a tenere chiuse le finestre, a non esporre all'esterno delle abitazioni biancheria, piante aromatiche e cibo per gli animali domestici

Sono in programma nuovi interventi di disinfestazione ambientale nel territorio comunale di Marsala. Le zone interessate sono il centro urbano e la periferia: in particolare, nelle prossime giornate di mercoledì 16 e giovedì 17 marzo, nella fascia oraria compresa tra le 23:30 e le 05:00 del giorno successivo.

Nella giornata di venerdì 18 marzo, invece, l’intervento di disinfestazione ambientale sarà effettuato – sempre nella stessa fascia oraria – nelle contrade Amabilina e Sappusi, nonché nella zona di via Istria. Il settore Servizi Pubblici, tramite la ditta incaricata, invita i residenti a tenere chiuse le finestre, a non esporre all’esterno delle abitazioni biancheria, piante aromatiche e cibo per gli animali domestici.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
Lo dispone, per oggi, un provvedimento della Polizia Municipale
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»