Marsala, nasce il festival “Il mare colore dei libri”

Si svolgerà a Marsala dal 6 all'8 agosto 2021, all’interno della storica Villa Cavallotti, incastonata a poca distanza dal mare, tra il centro storico cittadino, il bastione borbonico e il parco archeologico Lilibeo

Nasce Il Mare colore dei Libri, un originale festival letterario che mette insieme una fiera del libro con i migliori rappresentanti dell’editoria indipendente e un ricco programma culturale, fatto di eventi eterogenei per tutte le età, legati alla lettura e alla parola scritta e parlata. L’iniziativa è promossa da Navarra Editore con il patrocinio del Comune di Marsala ed è organizzata in collaborazione con la Regione Siciliana – PO FSE Sicilia 2014/2020.

Il festival si svolgerà a Marsala dal 6 all’8 agosto, all’interno della storica Villa Cavallotti, incastonata a poca distanza dal mare, tra il centro storico cittadino, il bastione borbonico e il parco archeologico Lilibeo.

Il titolo scelto per il festival, Il Mare colore dei Libri, richiama per assonanza il celebre libro di Leonardo Sciascia Il mare colore del vino ed è evocativo del “mare”, che per sua natura trabocca di letteratura in tante declinazioni: misterioso e affascinante, luogo di incontro e di scontro, teatro di migrazioni e di ammutinamenti, simbolo di sfida, avventura, viaggio, ma anche patrimonio da proteggere in chiave ambientale e da valorizzare in maniera turistica e culturale.

Il Mare colore dei libri nasce dall’esperienza di Una marina di libri, da dodici anni festival del libro di Palermo. A Marsala ci saranno reading musicali e aperitivi con l’autore, laboratori dedicati all’editoria per l’infanzia, talk con scrittori e grandi ospiti. Nei prossimi giorni sarà reso pubblico il programma completo, sul quale si sta lavorando con grande intensità.

Oltre venti piccole e medie case editrici indipendenti, tra le più innovative e qualificate del panorama siciliano, posizioneranno i loro stand a Villa Cavallotti. Tra queste, Sellerio e Navarra Editore, che è ideatore e organizzatore del festival.

Quando Turandot, senza musica e salsiccia… tifa Spagna [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
La presidente di "Nessuno tocchi Caino" sottolinea anche la mancanza di poliziotti penitenziari in servizio
Grazie ad un finanziamento di circa 6milioni 900mila di euro di fondi del Pnrr
Primo appuntamento della rassegna letteraria giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
La signora Marika ha scritto a "dillo a TrapaniSì"
Focus su libertà d’espressione ma anche su libertà dalla povertà e libertà dalla paura della guerra
Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
Tre giovani di prospettiva che vanno ad arricchire la rosa a disposizione di Torrisi
A inaugurare la nuova edizione è stata la cantante Simona Trentacoste

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione