Marsala: manutenzione strade e scuole, presentati progetti per 5 milioni di euro

Nell'ambito della programmazione comunale, il piano di priorità è accompagnato da una progettualità che andrà crescendo, attingendo sia ai fondi statali che a quelli regionali

Sono otto i progetti, per un importo complessivo di 5 milioni di euro, che il Comune di Marsala ha presentato al Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali – per richiederne il relativo finanziamento.

Due riguardano la “Manutenzione straordinaria e messa in sicurezza” di due tratti di strada: quello sul Lungomare Boeo, che da Baglio Anselmi giunge in prossimità dei Canottieri (oltre 2 milioni e 200 mila euro); mentre nel versante nord del territorio, quello che dalla contrada Mandriglie porta alla diga Zaffarana (500 mila euro).

“Nell’ambito della nostra programmazione, il piano di priorità è accompagnato da una progettualità che andrà via via crescendo, attingendo sia ai fondi statali che a quelli regionali. Oltre alla messa in sicurezza di tratti di strade che mettono in pericolo la pubblica incolumità – dichiara il sindaco Massimo Grillo -, altro fronte che necessita di lavori è quello delle Scuole e di alcuni siti culturali, oggetto di ulteriori investimenti”.

Degli altri sei progetti presentati, quattro riguardano lavori in Istituti e plessi scolastici, come la manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico nelle Scuole Mazzini e San Leonardo; messa in sicurezza nelle Scuole Pestalozzi e Caimi di contrada Amabilina. Infine, gli interventi in due siti culturali: manutenzione straordinaria del Complesso San Pietro-Biblioteca e messa in sicurezza, con eliminazione di barriere architettoniche sulla “Terrazza di Porta Garibaldi”.

La Giunta Grillo, con provvedimenti predisposti dagli Assessorati Pianificazione territoriale e Lavori Pubblici – rispettivamente diretti da Paolo Ruggieri e Arturo Galfano – ha approvato i progetti di fattibilità tecnica ed economica che saranno inseriti all’interno del programma triennale dei lavori pubblici 2022-2024 e, nello specifico, nell’elenco annuale 2022 in corso di approvazione.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice