martedì, Marzo 28, 2023

Marsala: l’Istituto “S. Pellegrino” inaugura l’aula “Museo della Memoria” dedicata ad Anna Frank

Si tratta di un progetto ideato dall’insegnante Manuela La Torre e realizzato grazie alla collaborazione di tutte le docenti e soprattutto di tutti gli alunni del plesso “A. Gabelli” che si trova in contrada Ss. Filippo e Giacomo

Studio, ricerche, creazioni, letture, storie di vita vera per far sì che la memoria non rimanga legata al passato, ma divenga viva e sia fatta da chi c’è ora, nel presente, e che, arricchito da quanto appreso, possa diventare costruttore di un futuro migliore, animato dai principi di libertà e giustizia.

È stata inaugurata ieri l’aula “Museo della Memoria”: una grande classe che ora accoglie un vero percorso conoscitivo con l’intento di insegnare a chi ne fruisce cosa accadde durante la deportazione degli ebrei per mano nazifascista. Si tratta di un progetto ideato dall’insegnante Manuela La Torre e realizzato grazie alla collaborazione di tutte le docenti e soprattutto di tutti gli alunni del plesso “A. Gabelli” che si trova in contrada Ss. Filippo e Giacomo.

A rendere ancora più prezioso il percorso, il fatto che gli studenti non sono soltanto gli allestitori del museo, ma anche i ciceroni che hanno illustrato ai presenti il significato degli oggetti esposti. Una vera macchina del tempo che riporta chi entra in quel tempo affinché la memoria divenga un antidoto al male. Ma il museo accoglie anche riferimenti alla questione israelo-palestinese e uno spazio dedicato alla fantasia dove poter sognare guardando le stelle. In una delle pareti campeggia il ritratto di Anna Frank realizzato dall’insegnante Vita Chirco. È a lei che l’aula museo è stata dedicata.

Ad aprire l’inaugurazione sono state le responsabili di plesso Angela Safina e Giuseppina Raineri, poi a spiegare il progetto è stata l’ideatrice Manuela La Torre, poi la parola è passata al direttore dei servizi amministrativi Vito Rallo, che ha parlato dell’importanza di creare spazi per i valori di umanità. Alla cerimonia ha partecipato anche il parroco don Giuseppe Sammartano che ha rivolto un plauso all’iniziativa e parlato di fratellanza e accoglienza, secondo gli insegnamenti di Gesù Cristo.

La dirigente Nicoletta Drago ha sottolineato la valenza dell’iniziativa che rende la scuola viva e proiettata verso la creazione di occasioni non solo di crescita e socialità, ma che di riflessione e consapevolezza e soprattutto di continua ricerca della verità. A chiudere gli interventi è stata la vicesindaca Valentina Piraino, che insieme alla dirigente e ad un’alunna della classe terza ha tagliato il nastro.

“Vi ringrazio molto dell’invito – ha detto la vicesindaca –. Questo museo immortala quello che è accaduto e ci insegna con quale prospettiva vanno intese le differenze. C’è stato un tempo in cui sono diventate strumento di deportazione, tortura, sofferenze, ma invece le differenze sono ricchezze che ci devono unire. Siamo tutti diversi e per questo ogni incontro è un arricchimento”.

Sarà possibile visitare l’aula dal lunedì al venerdì, dalle 09.00 alle 12.30, e il lunedì pomeriggio dalle 15.30 alle 16.30.

“Giornate FAI di Primavera”: oltre 70 luoghi visitabili in Sicilia [AUDIO]

Col capo Delegazione Fai di Trapani Nicola Adragna illustriamo quanto organizzato a Trapani ed in Provincia

Calcio, Trapani: riscattata l’opaca prestazione di domenica scorsa

Una vittoria importante per il morale della squadra e per la sicurezza nei suoi mezzi
Le vetture custodite dai Carabinieri di Trapani saranno sottoposte ai necessari accertamenti tecnici per far luce sulla dinamica dell'accaduto
Abitanti firmano una petizione: l'antenna, che ancora non è stata attivata, è stata contestata dai consiglieri comunali Piero Spina (opposizione) e Mariagrazia Passalacqua e Pietro Vultaggio (maggioranza)
L'uomo arrestato dalla Polizia è stato sorpreso a trasportare 20 grammi di cocaina
Tra i denunciati dai Carabinieri di Marsala, un 29enne che avrebbe rubato generi alimentari da un supermercato
"Il cuore impotente delle nostre città e delle nostre chiese si unisce ai familiari straziati di questi defunti", dice il vescovo di Trapani Pietro Maria Fragnelli

Oscar 2023, tutti i vincitori

In occasione della notte delle statuette più ambite nel mondo del cinema, torna il blog di Nerd Attack

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il primo cittadino di Trapani ha commentato la notizia secondo cui la Giunta Regionale ha deliberato la richiesta di stato di emergenza nazionale al Governo per l'alluvione dello scorso autunno
Favara e Buscaino: “Auspichiamo un futuro coinvolgimento del cantiere navale di Trapani”
“Custonaci deve proiettarsi verso il futuro e deve essere consapevole della propria storia"
“La richiesta di stato di calamità non può limitarsi ad essere una mera formalità"
Durante il tragitto l'equipaggio avrebbe soccorso altri migranti su barchini violando le attuali norme sulle attività delle ong
Fino al 5 aprile, modifica parziale della circolazione veicolare in prossimità del Parco di Salinella

Pollo all’arancia: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, nuovo anno, nuovi propositi, ma perché procrastino?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Ritorno al futuro distopico

Chi siamo, dove andiamo, un fiorino

“Silenzio, esce la Corte”

La condanna definitiva: l’era di D’Alì è finita. Il silenzio di Trapani
Sugli scudi Stumbris (19), Tsetserukou (14) e Renzi (13)
Due auto si sono scontrate in un tratto della SP 16, il rettilineo di contrada Lentina che dalla 187 porta a Custonaci
L'omessa manutenzione delle fognatura comporterebbe una responsabilità dell'attuale amministrazione comunale
La motivazione: “In segno di profonda gratitudine e ammirazione per i prestigiosi risultati sportivi conseguiti in ambito nazionale”
L’iniziativa è rivolta alle abitazioni e alle attività che si trovano nel percorso che interessa le processioni della Settimana Santa e in particolare del centro storico
"C'è un grande lavoro da fare, rompendo certi schemi che tendono all'immobilismo e che stanno dando dei mal di pancia a qualcuno"

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re