Marsala: in scena “Uno, nessuno e centomila” con Enrico Lo Verso il 21 settembre

Continua con successo la tournée dello spettacolo con cui l'attore palermitano rende omaggio ad uno dei più grandi drammaturghi di tutti i tempi

Nell’ambito della rassegna “Marsala estate 2021, Noi ci siamo ripartenza!”, martedì 21 settembre sul palcoscenico del Complesso Monumentale San Pietro, con inizio alle ore 21, andrà in scena “Uno, nessuno e centomila” con Enrico Lo Verso.

Dopo dieci anni di assenza dalle scene, cinque anni fa scelse di tornare a teatro per dar corpo e voce ai personaggi di uno dei più celebri romanzi del suo conterraneo Luigi Pirandello, “Uno, nessuno, centomila”, nell’adattamento proposto e diretto da Alessandra Pizzi. A cinque anni dal debutto, dopo 300 repliche nei più importanti festival e teatri nazionali ed internazionali e oltre 300.000 spettatori, continua la tournée dello spettacolo con cui l’attore palermitano e la regista salentina rendono omaggio ad uno dei più grandi drammaturghi di tutti i tempi, portando in scena la sua opera chiave.

Voluto in occasione del centocinquantesimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello, uno spettacolo sull’ultimo suo romanzo, quello che riesce a sintetizzare il pensiero dell’autore nel modo più completo. Un unico testo narrativo per interpretazioni sempre diverse, affidate al racconto di Enrico Lo Verso che mette in scena un contemporaneo Vitangelo Moscarda, l’uomo “senza tempo”. Un’interpretazione naturalistica, immediata, “schietta”, volta a sottolineare la contemporaneità di un messaggio universale, univoco, perenne: la ricerca. Una messa in scena mutevole in ogni contesto, nel rapporto empatico con il luogo e con chi ascolta che dà forma ad un personaggio che è uno, centomila o nessuno, tutti per la prima volta affidati al racconto di una voce.

Per informazioni: 3279097113. Biglietti on line www.ciaotickets.com. A Marsala presso I viaggi dello Stagnone, via dei Mille 45, Telefono:0923 956105.