Marsala, il sindaco incontra dirigenti e sindacati sul servizio mensa scolastica

Un secondo appuntamento sarà con le famiglia

Le nuove tariffe per il servizio mensa nelle scuole di Marsala saranno oggetto dell’incontro che si terrà domani a Palazzo Municipale. Il sindaco Massimo Grillo accoglierà i dirigenti scolastici degli Istituti interessati al servizio e i rappresentanti sindacali appositamente invitati dall’Amministrazione.

“Comprendiamo – dice il primo cittadino – le preoccupazioni delle famiglie, soprattutto di quelle con ISEE bassa, riguardo al possibile aumento delle quote. Purtroppo, ci ritroviamo a dover gestire una situazione straordinaria dovuta al fatto che sono venuti a coincidere la scadenza di un contratto pluriennale – che aveva bloccato i prezzi per ben sei anni – con gli eventi globali che dal 2020 hanno portato ad un aumento esponenziale dei prezzi. Pertanto, l’incontro di domani rappresenta un passo importante verso la gestione responsabile di questa situazione, con l’obiettivo di garantire un servizio mensa accessibile a tutte le famiglie marsalesi”.

Nei giorni scorsi era pure intervenuta la vice sindaca Valentina Piraino per chiarire che l’adeguamento delle tariffe era necessario, in attesa dell’assegnazione del nuovo appalto per il servizio mensa (procedure di gara in corso), aggiungendo che “si sta facendo tutto il possibile per limitare gli effetti dell’aumento, specie per quanto riguarda le famiglie a basso reddito”.

Una soluzione potrebbe essere raggiunta in sede discussione del Bilancio tecnico 2024. “In quell’occasione, conclude Piraino, di concerto con il Consiglio comunale, potremmo trovare le risorse necessarie, circa 120 mila euro, per evitare i probabili aumenti”.
All’incontro di domani nei prossimi giorni ne seguirà un altro con una delegazione di famiglie degli alunni che fruiscono della mensa.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"