Marsala, il 22 luglio parte la quinta edizione della rassegna ‘A Scurata

Apri fila dei numerosi appuntamenti è il concerto "La Buona Novella" con le parole e le melodie create da Fabrizio De Andrè e la voce di Antonella Ruggero, alle 19:30, con replica alle 21:45

Torna con la quinta edizione la rassegna “‘A Scurata – Memorial Enrico Russo”, apri fila dei numerosi appuntamenti è il concerto “La Buona Novella” con le parole e le melodie create da Fabrizio De Andrè e la voce di Antonella Ruggero accompagnata da I Musicanti di Gregorio Caimi, Luana Rondinelli e la “sacralità” della Corale Carpe Diem diretta da Fabio Gandolfo.

 

Nuovo anno, stessa location, l’appuntamento è alla Salina Genna, nella riserva naturale dello Stagnone di Marsala, alle ore 19:30, con replica alle 21:45.

“Il concerto ‘La Buona Novella’ di Fabrizio De André in apertura della rassegna – spiega il direttore artistico Gregorio Caimi, che ha curato anche gli arrangiamenti – ha un valore fortemente simbolico. De André parlò del più grande rivoluzionario di tutti i tempi, Gesù Cristo, per riportare all’attenzione i valori delle rivoluzioni del ’68 e mantenerli vivi, per dare un senso che fosse sociale, culturale, capace di operare trasformazioni. Qui, Antonella Ruggiero, I Musicanti, Luana Rondinelli e la Corale Carpe Diem riportano quegli stessi valori nel cuore del Mediterraneo, in un luogo che è trionfo di bellezza, emblema della sinergia tra opera umana e natura: la salina. La rivoluzione è necessaria all’indomani (forse) di una pandemia e in un tempo funestato dalla guerra in Europa. Abbiamo bisogno – conclude il direttore artistico – di una “Buona Novella” che sia culturale e bellissima, che sia prossima al mare, inteso come ‘acqua che salva’. Un battesimo artistico per l’inizio di un nuovo capitolo dell’umanità. Un nuovo anno zero che passi dalla musica che è linguaggio universale”.

Biglietti per “La Buona Novella” solo su ciaotickets e presso “I viaggi dello Stagnone”. Posto unico € 25,00. Il concerto sarà preceduto, alle ore 18:30, da una “Degustazione emozionale”: Giacomo Frazzitta – con Aldo Bertolino alla tromba e Franz Rallo al pianoforte – narrerà le meraviglie, le sensazioni e i sentimenti, ma anche le storie che si custodiscono dentro ad un calice dei pregiati vini delle Cantine Pellegrino. Per le degustazioni (le successive saranno il 2, il 4 e il 9 settembre) l’ingresso è su prenotazione. Per info telefonare al: 360656053.

La rassegna intera è dedicata all’indimenticabile Enrico Russo che ha dato un eccezionale e ancora fruttuoso contributo alla crescita della cultura dell’arte e soprattutto del teatro nel territorio.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A disposizione 1.377.800 euro per aumentare la dotazione idrica totale di 150 litri al secondo
Ancora grandi soddisfazioni per le atlete della Venus ASD allenate da Ida Bruno che grazie alle qualificazioni ottenute ai Campionati Regionali, hanno disputato nel weekend 31 maggio – 2 giugno la fase nazionale di Coppa Italia e il Campionato Italiano di serie B e C della FederTwirling a Montegrotto...
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola