Marsala, i Carabinieri soccorrono anziana in stato confusionale

La 95enne, nel tentativo di chiamare il figlio, ha più volte contattato sconosciuti, uno di questi ha dato l’allarme

I Carabinieri della Stazione di Marsala sono intervenuti in assistenza di un’anziana che, in stato confusionale, provava a mettersi in contatto col figlio senza riuscirci perché sbagliava a comporre il numero telefonico.

La 95enne vive da sola in un appartamento nel marsalese e, nel tentativo di chiamare il figlio, ha più volte contattato soggetti sconosciuti. Uno degli interlocutori ha intuito la situazione e ha dato l’allarme al 112 lasciando il numero telefonico dell’anziana ai Carabinieri della Compagnia di Cammarata (AG) che, subito, hanno avvertito i colleghi di Marsala.

Una volta risaliti all’intestataria dell’utenza e alla sua residenza, è stata inviata una pattuglia per accertare le condizioni di salute della donna che è stata trovata in buone condizioni dell’anziana. I militari sono rimasti insieme a lei a farle compagnia nell’attesa dell’arrivo del nipote a cui l’anziana è stata affidata.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana
In collaborazione con le associazioni MareVivo e A.S.D. Misilese
Lunga maratona di voci e musica al Parco archeologico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico