Marsala, i Carabinieri arrestano rapinatore

Il giovane si era già reso protagonista di altri comportamenti criminali tra cui l'aggressione ad un migrante, episodio per cui era già stato condannato

Era diventato l’incubo di turisti, cittadini marsalesi e commercianti commettendo furti, rapine e aggressioni in pieno centro, di giorno e di notte.

A finire in manette, ad opera dei Carabinieri di Marsala, è stato il 24enne marsalese A.Z. Già lo scorso settembre il giovane era stato denunciato per una rapina ai danni di un turista suo coetaneo al quale, dopo averlo aggredito con pugni e schiaffi, aveva strappato dalle mani un costoso telefono cellulare in piazza della Vittoria.

Grazie ai filmati estrapolati da impianti di videosorveglianza pubblica e privata e alla precisa descrizione fornita dalla vittima e dalla compagna, i militari erano riusciti ad identificare e denunciare l’autore avanzando la richiesta di una misura più afflittiva. Il Tribunale di Marsala ha emesso un’ordinanza di arresti domiciliari che è stata eseguita dai Carabinieri.

Il 24enne, nei primi mesi di quest’anno, era stato condannato in via definitiva per lesioni aggravate dall’odio razziale dopo aver aggredito verbalmente, minacciato con una pistola e picchiato un giovane gambiano in pieno centro a Marsala.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara, ma nulla si è mosso"
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
La cerimonia di professione solenne il 28 giugno alle 17 nella chiesa di Santa Maria di Gesù
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia