Marsala: disagi all’Agrario e all’ITETT a causa della mancanza di aule

Gli alunni sono costretti a svolgere l'attività didattica in locali prima adibiti a laboratori e palestra

Due scuole di Marsala vivono da anni una situazione di disagio e l’amministrazione comunale, pur non avendo diretta competenza, sta seguendo con attenzione e comprensibile apprensione gli sviluppi sulla questione. In due scuole superiori della città, l’ITET “Garibaldi” e l’Agrario-Alberghiero “Abele Damiani”, mancano le aule.

Il primo, dopo la presa d’atto della rinuncia all’utilizzo dell’ex Tribunale di Marsala da parte del Libero Consorzio Comunale di Trapani – a seguito dei risultati della verifica di vulnerabilità sismica sull’immobile – è ancora alle prese con il quarantennale problema di trovare una definitiva sistemazione alla sede di via Trapani. L’Istituto Agrario, invece, sconta un numero di aule inferiore alla popolazione scolastica e – da diversi anni – è costretto a svolgere l’attività didattica in locali prima adibiti a laboratori e palestra. A ciò si aggiunge il notevole aumento di convittori e alunni disabili che necessitano di ulteriori idonei servizi. Sta di fatto che, con l’inizio del corrente anno scolastico, alcune lezioni si svolgono all’aperto, nei giardini dell’Istituto.

Pur in presenza di una tale situazione, la soluzione prospettata dal commissario straordinario del LCC Raimondo Cerami è quella di trasferire l’ITET di via Garibaldi presso i locali dell’Agrario che attualmente ospitano la Facoltà di Enologia, chiedendo altresì al Comune di trovare un immobile alternativo per il Corso universitario. La proposta del Libero Consorzio, tra l’altro, è già stata comunicata al Comune di Marsala con nota a firma del Consiglio d’Istituto dell’ITET.

“Nella convinzione che, finora, abbiamo fatto tutto ciò che era nelle nostre possibilità per dare una nuova sede all’ex Commerciale – afferma il sindaco Massimo Grillo – ritengo che la proposta del dott. Cerami, se da un lato sembra risolvere il problema dell’ITET, dall’altro aggrava le già precarie condizioni dell’Istituto Agrario e Alberghiero. In più, mette a rischio la permanenza della Facoltà di Enologia nella nostra città. Ho già messo al corrente della situazione anche il Rettore dell’Università di Palermo ed auspico un incontro in cui si possano conciliare le esigenze dell’Agrario con quelle dell’ITET, a beneficio di studenti, famiglie e operatori scolastici”.

Intanto, stamattina, il sindaco, assieme al vice sindaco Paolo Ruggieri, ha accolto l’invito dei consiglieri comunali Flavio Coppola, Nicola Fici e Gaspare Di Girolamo di incontrare il dirigente dell’Agrario Domenico Pocorobba, allarmato per questa linea tenuta dal Libero Consorzio. Si è così avuto conferma che all’Istituto Agrario basterebbe un piano della Facoltà di Enologia per risolvere – anche se non in maniera ottimale – il problema della mancanza delle 13 aule di cui necessitano.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
I poeti, provenienti da tutta la provincia di Trapani, declameranno le loro opere