Marsala, deceduta la terziaria francescana Agata Sammartano

La consacrata, dopo un incontro con Padre Pio nel 1958, donò il suo vasto patrimonio immobiliare ai Servi del Cuore Immacolato di Maria che vi costruirono un Santuario

È deceduta a Marsala la terziaria francescana Agata Sammartano originaria e residente a Birgi. La consacrata era assai conosciuta per essere stata una grande benefattrice.

“Desidero esprimere il mio cordoglio e quello della città per la morte di Agata Sammartano che ha legato il suo nome e la sua attività nell’amore verso il prossimo e verso i più poveri – precisa il sindaco Grillo – . A lei si deve in gran parte se l’Opera Santuario di Birgi – Nostra Signora di Fatima è divenuta non solo anche una bellissima realtà spirituale del nostro territorio ma anche un luogo, dove a prescindere dall’aspetto cristiano, tanti persone, soprattutto giovani, trovano conforto. Nel 1958, dopo un incontro con Padre Pio, di cui divenne figlia spirituale, fu lei a donare tutti i suoi beni (terreni, casa e cantina dei genitori) ai Servi del cuore Immacolato di Maria che successivamente grazie anche all’approvazione e al sostegno dei Vescovi Emanuele Catarinicchia e Domenico Mogavero, ne costruirono un Santuario e ne crearono un’Opera che oggi sono meta di tantissimi fedeli provenienti da ogni parte d’Italia”.

Tranchida: l’acqua arriva nonostante l’Enel e il “cortocircuito amministrativo” [AUDIO]

"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Presente il sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG