Marsala, carabiniere salva giovane intenzionato a togliersi la vita

Il militare dell’Arma era libero dal servizio

Tentava di gettarsi dal terrazzo di casa a Marsala il giovane a cui un carabiniere ha salvato la vita ieri pomeriggio.
L’allarme è scattato intorno alle 18.30 su segnalazione di una passante che ha contattato il 112 raccontando quanto stava avvenendo.

Per competenza territoriale, sul posto è giunta una pattuglia della Polizia e gli agenti hanno subito avviato un dialogo con il ragazzo per farlo desistere dal suo proposito. Intanto il giovane ha manifestato la volontà di parlare con militare dell’Arma da lui conosciuto, in servizio alla Sezione Radiomobile.

Il carabiniere, in quel momento libero dal servizio, è stato contattato e si è presentato sul posto. Il giovane, parlando con lui, si è convinto, dopo un po’ a scendere dal terrazzo per poi essere accompagnato, con un’ambulanza del 118, al Pronto Soccorso per l’assistenza sanitaria necessari.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Imprese agricole e zootecniche potranno usufruire di deroghe in alcuni ambiti della Politica agricola comune
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce