Marsala, bruciato il canneto lungo la spiaggia di San Teodoro

“Questo gesto danneggia l’ambiente e comporterà un ritardo nella pulizia della spiaggia", spiega l’assessore comunale Michele Milazzo

Un incendio di natura probabilmente dolosa ha completamente distrutto il canneto lungo la spiaggia di San Teodoro a Marsala.

“Questo gesto danneggia l’ambiente e l’intera collettività e comporterà anche un ritardo nella pulizia della spiaggia – spiega l’assessore comunale Michele Milazzo – pulizia che, peraltro, come da programma, sarebbe avvenuta questa settimana. A fronte dei materiali combusti c’è la necessità di un trattamento e di una procedura che prevedono tempi di smaltimento più lunghi”.

La pulizia delle spiagge del Marsalese, al netto di questo incidente, continuerà secondo programma e domani interesserà la spiaggia di Marausa per poi spostarsi sul versante sud del territorio comunale.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione