Marsala, approvati 14 progetti utili alla collettività

Saranno impegnati 500 percettori del Reddito di Cittadinanza in servizi comunali

Contrastare la povertà attraverso l’attivazione e lo sviluppo di progetti utili alla collettività (PUC). È quanto si propone la deliberazione della Giunta Grillo di Marsala, con la quale sono stati approvati 14 piani settoriali per l’impiego di circa 500 percettori del Reddito di Cittadinanza in servizi comunali.

Gli ambiti in cui il personale è chiamato a lavorare sono quelli culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni, secondo turnazioni concordate con i dirigenti comunali di riferimento. “Ciascuno di loro ha predisposto una o più schede progettualii, indicando l’attività lavorativa da svolgere e il numero di soggetti da impiegare, afferma il sindaco Massimo Grillo. Prosegue, quindi, l’attività di integrazione sociale e lavorativa dei soggetti beneficiari del reddito di cittadinanza, nell’interesse generale della nostra comunità. Le priorità, infatti, sono quelle riguardanti il decoro urbano, supporto all’assistenza di categorie fragili, custodia beni pubblici, ecc., vale a dire ambiti che favoriscono al contempo il percorso formativo dei soggetti coinvolti nei progetti”.

Il percettore di RdC è tenuto ad un impegno lavorativo di almeno otto ore settimanali e fino ad un massimo di 16 ore settimanali, secondo esigenze di servizio. I progetti avranno la durata di un anno e si concluderanno nell’ottobre 2024.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde
In considerazione della severa crisi idrica, dovuta alle condizioni climatiche
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
A partire dalle 10:30 si terrà un momento di incontro con l’amministrazione e le famiglie riceveranno sia la pergamena ricordo che la chiave simbolo della Giornata della Gentilezza
"Ognuno di noi deve fare la propria parte per proteggere e preservare la bellezza e la salute del nostro territorio"
Si tratta di attività e iniziative di rilevanza regionale e d'interesse generale
Ad intervenire sui meccanismi di funzionamento l'orologiaio trapanese Danilo Gianformaggio
Attività in pista a partire dal giovedì con le prove libere