Marsala, ad aprile l’istituzione della prima Consulta del Turismo

Sindaco Grillo e assessori Bilardello e Agate: “Una rete tra operatori del settore per una migliore programmazione turistica. Perplessità per la insoddisfacente gestione del Distretto della Sicilia Occidentale”

A Marsala gli “Stati Generali del Turismo” alla presenza dell’assessore regionale Elvira Amata. È quanto è stato programmato per aprile prossimo dall’Amministrazione comunale in vista dell’istituzione della Consulta del Turismo.

“La prima in assoluto, che riunisce una rappresentanza degli operatori turistici del territorio, e che avvierà una pagina nuova sul fronte della promozione turistica, affermano il sindaco Massimo Grillo e gli assessori Ignazio Bilardello (grandi eventi) e Salvatore Agate (turismo). L’obiettivo è quello di muoversi in sinergia, pubblico e privato, mettendo in campo strategie per pianificare un’offerta turistica completa. Contiamo molto sulla Consulta quale strumento di ascolto e proposta, sia per ragionare su progettualità di medio/lungo termine che per affrontare carenze per servizi turistici non più rinviabili. È per questo che lanciamo un appello agli operatori turistici affinchè, entro il termine del 30 marzo, presentino la propria candidatura per entrare a far parte della Consulta”.

A costituzione avvenuta, l’incontro con l’assessore regionale Amata sarà l’occasione per parlare del futuro del Distretto Turistico. “Questo, aggiunge l’assessore Agate, è uno strumento importante ma, fino ad oggi, è gestito in maniera non ottimale e non contribuisce a fare rete tra le diverse realtà del territorio. Con la Consulta, inaugurando un nuovo metodo di lavoro, proveremo a superare questo gap che – riteniamo – sia stato aggravato anche dalla mancanza di una governance, in chiave manageriale, del Distretto Turistico. Sul punto, pertanto, la Città di Marsala è pronta a investire laddove vi sia la certezza di una guida secondo criteri manageriali, magari coinvolgendo nel Distretto tutti i comuni della provincia, come da tempo auspichiamo. Sul punto, pertanto, la Città di Marsala è pronta a investire laddove vi sia la certezza di una guida secondo criteri manageriali, magari coinvolgendo nel Distretto tutti i comuni della provincia, come da atempo auspichiamo. Purtroppo, la recente rinuncia di Favignana conferma la nostra posizione e mette in dubbio la credibilità dello stesso Distretto Turistico”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello