Market della droga in un appartamento occupato abusivamente, i Carabinieri arrestano due uomini

L'abitazione era stata dotata di un circuito di videosorveglianza che permetteva di controllare l'esterno della palazzina

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trapani, con il supporto dei colleghi delle Stazioni di Erice e Trapani-Borgo Annunziata e del Nucleo Cinofili di Palermo Villagrazia, hanno arrestato due uomini di 40 e 43 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

In particolare, i militari hanno perquisito un appartamento popolare, nel territorio di Erice, i cui accessi erano protetti da grate di ferro, chiuse con mandate e lucchetti, e un portone d’ingresso blindato.
All’interno hanno rinvenuto tracce di hashish in un wc ed un secondo pezzo della stessa sostanza sul retro del sanitario.

Ulteriori controlli nelle tubature e nei tombini, svolti con l’ausilio del Vigili del Fuoco, hanno permesso di rinvenire altri frammenti di hashish – per un totale di 25 grammi – due bilancini di precisione e varie buste in plastica, indice che i due uomini avevano verosimilmente tentato di sbarazzarsi dello stupefacente e degli altri materiali gettandoli nel wc appena si erano accorti della presenza dei militari dell’Arma.

Nel prosieguo dell’attività sono stati rinvenuti circa 600 grammi di mannitolo, sostanza generalmente utilizzata per tagliare lo stupefacente, una dose di cocaina, materiale per il confezionamento delle dosi, 720 euro in contanti e foglietti e block-notes su cui erano annotati quantitativi in grammi di stupefacente e il corrispettivo pagato dai clienti.

Nel soggiorno erano presenti, inoltre, un video citofono e un monitor a colori collegato ad un sofisticato circuito di videosorveglianza che permetteva di controllare tutte le angolazioni esterne della palazzina.

Alla luce dei gravi elementi di colpevolezza raccolti dai Carabinieri, i due uomini sono stati arrestati e posti ai domiciliari nelle rispettive abitazioni in attesa di udienza di convalida, così come disposto dal PM di turno. Il gip ha poi convalidato l’arresto e, valutato lo stato degli atti, ha ritenuto necessario sottoporre i due alla misura cautelare degli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa
Curata dall’associazione “Plastic free”: domani raduno alle 10.30 in piazzale Stenditoio
Ha lo scopo di far incontrare e interagire operatori del settore turistico locale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L’iniziativa mira a rendere accessibile il patrimonio artistico e archeologico a tutti i cittadini
Aldo Caradonna aveva ricevuto un avviso di garanzia in relazione alle Amministrative del 2022
Gli aiuti della Regione, a fondo perduto, sono rivolti alle associazioni e alle società sportive dilettantistiche
"Le nuove prescrizioni al progetto vanno nella direzione delle criticità che avevamo denunciato"
"Unica legge da applicare in caso di naufragi è quella del mare che impone soccorso e approdo in un porto sicuro"